Il 21 Gennaio dalle 20:00 "Metti una sera con Osho"

Ospite Federico Palmaroli ideatore de "Le più belle frasi di Osho"

- Al: 21/01/2017, 00:00 | Categoria: Cinema e Teatro
STAMPA

SABATO 21 GENNAIO dalle 20 (ora italiana)

Futuro Imperfetto 2.0 
presenta

METTI UNA SERA CON OSHO

Ospite Federico Palmaroli ideatore de LE PIU' BELLA FRASI DI OSHO ed autore di "Se, ciao core - Le piu' belle frasi di Osho, quelle veraci" seconda raccolta dedicata a "#lepiùbellefrasidiosho edita da Magic Press.

Impiegato, 42 anni, romano. Si chiama Federico Palmaroli il ‘padre’ di Osho, o forse sarebbe più appropriato definirlo il suo alterego. Ha letteralmente sbancato su facebook con quella pagina ‘Le più belle frasi di Osho’ da 354.000 like. Dal web alla carta stampata e il suo primo libro ‘Ma fa ‘n pò come cazzo te pare’ è approdato nelle edicole, librerie e su Amazon, rivelandosi il primo passo del suo ‘sogno nel cassetto’. 


SE, CIAO CORE
#LEPIÚBELLEFRASIDIOSHO QUELLE VERACI
Si intitola "Se, ciao core", tipica espressione romanesca perfettamente cucita addosso ad una delle imperdibili immagini iconiche di Osho: è il secondo tutt'altro che tragico di Palmaroli che da Facebook e Twitter ha lanciato la sua sfida comica nelle libreire. Un secondo libro sulle vignette (tecnicamente meme) che imperversano sui social. La ricetta è la stessa, "fino a quando non finiranno le foto del guru indiano" dice Federico: una frase vera del maestro Osho e girando pagina una foto con la battuta fulminante di Palmaroli.

Introduzione ed incontro con l'autore a cura di Paolo Cyclò Ferri

Nel mondo del giornalismo dal 1992, è giornalista pubblicista dal 1995. Ha svolto attività di giornalista e comunicatore presso numerose testate giornalistiche locali, tv, radio, quotidiani e periodici (TvQ, Atv7, Il Messaggero Abruzzo, Vario, Segno), e agenzie di stampa e di comunicazione (Virgola, Astra, Mente Locale). In qualità di organizzatore e comunicatore di eventi culturali ha partecipato e dato vita al Festival delle Letterature, al Festival della Creatività giovanile, a Funambolika. Inoltre è stato responsabile event della libreria La Feltrinelli di Pescara. Dal 2002 a oggi si occupa di Cultura e Spettacoli per la rivista Intercity Magazine. Nel 2006 ha fondato ed è stato direttore responsabile della rivista culturale Mente Locale. Attualmente è responsabile di uffici stampa per conto dell'agenzia di comunicazione Mente Locale e scrive sulla rivista Intercity Magazine.




Circolo ARCI
FUTURO IMPERFETTO 2.0
Via Bologna 26/28 - Pescara
INGRESSO E COMUNICAZIONE RISERVATI AI SOCI ARCI

Federico Centorame

Contatti

redazione@pescaranews.net
mob. 320.8428413
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK