I Coconuts killer band aprono il concerto degli Shandon

- Al: 03/03/2016, 00:00 | Categoria: Musica
STAMPA

Fotogallery: clicca sulle immagini per ingrandirle

printpreview

La band abruzzese ha pubblicato lo scorso anno l’omonimo album di debutto per la Go Down Records.

Un esordio discografico decisamente fortunato che ha riscosso il successo del pubblico e anche quello dei critici specializzati che hanno riconosciuto la grande energia della proposta musicale della band abruzzese.

10 inediti “al fulmicotone” di quella che è stata salutata come una delle più interessanti nuove realtà del Rock’n’Roll e Garage Rock della scena indie italiana ed internazionale.

Dalle radici di Jerry Lee Lewis e The Sonics  fino a toccare sonorità più seventies: un mix di energia e ritmo battente che travolge sia su disco che in concerto.

Dal vivo i Coconuts Killer Band trovano la loro dimensione ideale ….. vedere un loro concerto è una vera botta di “salute”!

Negli anni sul palco con artisti di fama nazionale ed internazionale: Marlene Kuntz, Mannarino, Il Pan del Diavolo, Moltheni, Zamboni &Baraldi (ex CCCP/CSI), Vallanzaska, Greg & the Blues Willies, Rock'n'Roll Kamikazes, Giuda, The Experimental Tropic Blues Band (BE) ,The Dictators (NY), Radio Birdman (AUS), Home Festival 2015 e tantissimi altri.

 

 

BIOGRAFIA:

 

Coconuts Killer Band è un gruppo strappato alla strada e buttato senza fronzoli sul palco con l’unica arma a loro disposizione: Rock’n’Roll grezzo e d’impatto con influenze che vanno dal Garage/Punk allo Psycho-Blues.
La band si forma nel maggio del 2010 in un piccola città del centro Italia dall'idea dei fratelli Mick Del Grosso (Chitarra) e Little Demon Sim (Batteria).Successivamente si uniscono a loro altri tre componenti Luca Faieta in qualità di cantante, Stefano Salone nel ruolo di bassista e Simone Grifone al piano elettrico e tastiere.
Sin da subito si crea un forte entusiasmo ed affiatamento che li porta ben presto a girare i migliori locali e club del territorio e a partecipare a diversi Festival. 
Negli anni hanno il piacere di condividere il palco con artisti di fama nazionale ed internazionale: Marlene Kuntz, Alessandro Mannarino, Il Pan del Diavolo, Moltheni, Zamboni & Baraldi (ex CCCP/CSI), Vallanzaska, Après la classe, Rock'n'Roll Kamikazes, Giuda, The Experimental Tropic Blues Band (BE) ,The Dictators (NY), RadioBirdman (AUS) e tantissimi altri.
All'attivo hanno numerosi live (oltre 200) e a gennaio 2013 è uscito il loro primo Demo che ha ottenuto ottimi riscontri in numerose recensioni e in altrettanti contest e festival ed è stato definito "puro rock'n'roll aggiornato a sufficienza per scansare ogni sospetto di revivalismo con un'attitudine che per certi versi è accostabile al pub rock primigenio con una volontà di spaziare tra diversi modi di rileggere la tradizione senza l’ansia di doverla necessariamente imbalsamare in una data posizione".
La band si esibisce sul palco del Maremoto Festival 2013 dopo aver vinto il Sotterranea RockContest aggiudicandosi anche il "premio della giuria" e sul palco della Go Down Records al prestigioso Home Festival 2015 di Treviso.
Sono finalisti regionali dell'Arezzo Wave Festival e si aggiudicano anche il contest del "Rock Industries". 
Il loro primo Album ,omonimo ,composto da dieci tracce inedite è uscito ad Aprile 2015 sotto l’etichetta discografica Go Down Records.

 

Info: http://coconutskillerband.com/

https://www.facebook.com/COCONUTS.KILLER.BAND/?fref=ts

 

Info concerto: Shandon live al circolo Arci DEJAVÙ (via caravaggio, Pescara) - venerdì 4 marzo - ore 22.00

 

Organizzazione: Dadalive

opening: COCONUTS KILLER BAND // RADIO SHAKEDOWN

aftershow: LUCA KITEMMURTO FALCONE DJ SET

contributo richiesto: 13 euro

 

Piero Vittoria

Contatti

redazione@pescaranews.net
mob. 320.8428413
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK