logo
Rimani sempre aggiornato sulle notizie di pescaranews.net
Diventa nostro Fan su Facebook!
Firma una petizione
News » Arte
17/05/2013, 19:58 | Di Giovanni Battaglia | Categoria: Arte

Riccardo Battaglia è un ballerino dell'ALLEY II

Unico e primo ballerino italiano ad entrare nella compagnia di danza dell’Ailey nei suoi oltre 50 anni di storia.
L’Ailey II è la junior company dell’ . (http://www.alvinailey.org/)

L’Alvin Ailey è ritenuta, nel suo paese, l’istituzione di danza americana più prestigiosa tanto che è stata formalmente nominata dalla Presidenza degli Stati Uniti “Ambasciatore della Cultura Americana nel Mondo”.

E’ universalmente riconosciuta come tra le più importanti istituzioni di danza al mondo ; istituzione si perché Alvin Ailey è scuola e teatro ma soprattutto cultura della danza stessa.

L’Ailey II fu voluta a suo tempo dal fondatore Alvin Ailey per dar modo ai giovani talenti della scuola di avvicinarsi ad una carriera professionale di alto livello; negli anni è diventata una vera è propria compagnia ospitata in tour mondiali ed accolta con recensioni entusiasmanti come è successo nella loro ultima tournee in Italia (aprile 2013).

E’ considerata una fucina per i migliori ballerini americani e proprio per questo entrare a far parte di questa ensemble da ballerino Italiano non può non essere vanto ed orgoglio per tutti e forse anche per la danza di questo paese.

Tutti i ballerini della più importante prima compagnia: provengono dall’ fatto salvo qualche rarissima eccezione.

R.B. è nato a Milano nel 1991, ma si è trasferito con la famiglia a Pescara all’età di due anni; si è diplomato nel 2010 presso il Liceo Scientifico Da Vinci con la votazione massima di 100 cum lode ed è quindi iscritto all’Albo Nazionale delle Eccellenze presso il Ministero dell’Istruzione dell’Università e della Ricerca (http://www.indire.it/eccellenze/ricerca/index.php); nel 2010 è stato scelto, tra oltre 60 mila segnalazioni, nei duecento giovani talenti italiani più rappresentativi in tutte le discipline per il Festival organizzato dal Ministero Della Gioventù.

Ha iniziato a danzare all’età di otto anni e si è formato artisticamente alla di Pescara/Francavilla al Mare con i maestri Paola Lancioni e Americo Di Francesco; una scuola dalla quale in tanti anni sono usciti tanti artisti professionisti e non di poca bravura e successo; certamente il frutto di un lavoro ben fatto ma soprattutto il frutto di una passione e di un amore infinito per i ragazzi stessi; un lavoro che certamente non finirà di dare i suoi frutti; una produzione d’arte d’eccellenza non solo dell’Abruzzo ma dell’intero nostro paese considerate “le sue ali” (http://www.newstepdanza.com/ali.html) che sono “volate” in giro per il mondo.

Facebook
Fb
Twitter
Tw
Google+
Gp
Invia ai tuoi amici
Mail
Stampa l'articolo
Stampa
VUOI RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO? ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER




Sportube
Meteo Pescara
Radio Università
Seguici su Facebook