Spazio Aperto è uno spazio offerto alla città, alle associazioni, agli enti, a quanti intendono partecipare alla vita sociale e culturale del territorio. Scopri di più.

La scuola di Protezione Civile……ti aspetta!

"Anch'io sono la protezione civile"

| di ufficio stampa VAL PESCARA-ProtezioneCivile
| Categoria: Associazioni | Articolo pubblicato in Spazio Aperto
STAMPA
printpreview

Domenica 24 luglio 2016 alle ore 8:30 prenderà il via la seconda edizione del campo scuola “Anch’io sono la protezione civile”.

Una settimana dedicata a ragazzi e ragazze dagli 11 ai 16 anni grazie a un progetto di formazione e di educazione alla cultura di protezione civile per i giovani promosso dal Dipartimento Nazionale di Protezione Civile, a cui l’associazione VAL PESCARA - Protezione Civile, aderisce realizzando il progetto.

Durante il campo-scuola, l’Associazione VAL PESCARA-Protezione Civile propone ai partecipanti diverse attività basate sul senso del dovere, sullo spirito di iniziativa e di squadra e sulle responsabilità nei confronti della comunità.

Il programma prevede la presentazione dell’associazione VAL PESCARA-Protezione Civile, il sistema nazionale di Protezione Civile nonché la conoscenza del Piano Comunale di Protezione Civile da parte di Antonio Romano, presidente dell’associazione VAL PESCARA-Protezione Civile; all’importanza del volontariato e del suo bagaglio di valori, del senso di appartenenza alla comunità, della rilevanza della formazione specifica, nonché della collaborazione e della capacità di lavorare assieme grazie alla collaborazione dell’associazione PSICOLOGI per I POPOLI – ABRUZZO; la prevenzione degli incendi, il rispetto del bosco e della natura da parte dei Vigili del Fuoco di Pescara; nozioni e tecniche di primo soccorso da parte dell’associazione AVIS di Pescara; come orientarsi da parte dell’associazione SALVAMENTO di Pescara; come comunicare in emergenza da parte dell’associazione FIR CB di Chieti;  come difendersi dalle calamità con la collaborazione del geologo Dott. Davide D’Amato; le funzioni in materia di legalità da parte della Guardia di Finanza di Pescara con la partecipazione del gruppo cinofili e la sensibilizzazione in materia di sicurezza sulla strada da parte del corpo della Polizia Municipale di Pescara.

Il giorno 25 luglio 2016 alle ore 10,00 ci sarà il saluto delle Autorità regionali e comunali, presso l’area all’aperto della struttura Don Orione di Pescara, ove verrà realizzato un vero e proprio campo, con sistemazione di tende, servizi, cucina, tale da ricreare un’area apposita per il ricovero della popolazione in caso di necessità.

Infatti il fine del progetto, curato dall’associazione VAL PESCARA- Protezione Civile, è proprio quello di introdurre i partecipanti alla cultura della protezione civile facendo  conoscere loro i rischi dell’ambiente e del territorio in cui vivono, sviluppando, sin dall’adolescenza, la consapevolezza del ruolo fondamentale che ognuno, anche il singolo cittadino, può svolgere nei settori della previsione e prevenzione dei rischi, nonché nell’affrontare una situazione di emergenza.

Alle attività didattiche seguiranno laboratori e simulazioni, ma non mancheranno momenti ludici e di svago per allietare la permanenza di grandi e piccoli.

"È importante trasmettere ai giovanissimi il concetto che la protezione civile siamo noi, la gente comune, che con il nostro comportamento quotidiano, la nostra educazione e le nostre conoscenze, siamo una componente attiva e insostituibile del Sistema Nazionale di Protezione Civile - spiega Antonio Romano, presidente VAL PESCARA – Protezione Civile. - La cultura della prevenzione inizia sin da piccoli: abbinando il divertimento alla conoscenza e alla prevenzione dei rischi, si riesce a far capire ai ragazzi cosa è necessario fare in caso di emergenza. Alla luce dell’esperienza maturata a partire dal primo campo organizzato nel 2015, siamo sempre più convinti che, se questi temi vengono trattati con l’entusiasmo e la freschezza delle giovani generazioni, poniamo le basi per radicare nella popolazione un nuovo concetto di collaborazione e partecipazione attiva".

ufficio stampa VAL PESCARA-ProtezioneCivile

Contatti

redazione@pescaranews.net
mob. 320.8428413
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK