Il "Pasta Madre Day" arriva a Pescara con l'associazione i "Colori della vita"

| di Sara Gerardi
| Categoria: Attualità
STAMPA
printpreview

Il Pasta Madre Day arriva a Pescara con l'associazione I Colori Della Vita.

L'associazione, capeggiata dalla presidentessa Giovina Anzulli, ha presentato stamane in conferenza stampa la giornata dedicata al lievito madre che si terrà domenica pomeriggio nella sala consiliare; presenti alla conferenza il Presidente del Consiglio Comunale Antonio Blasioli, la nutrizionista Michela Toro, il sindaco Marco Alessadrini e il vice presidente Costantino Santoro.  

L'associazione, che si occupa da sempre di volontariato e di pazienti oncologici, si prefigge lo scopo di "donare" al prossimo, come recita il tema di quest'anno: "Un dono che passa di mano in mano".

L'iniziativa è prevista per le ore 16:00 con la degustazione di prodotti preparati con lievito madre; parteciperà il sindaco Marco Alessandrini, il Presidente Blasioli e dall'assessore alla Sanità e alle Politiche Sociali Giuliano Diodati.

Seguiranno gli interventi del dottore e analista sensoriale Mauro Mario Mariani che presenterà anche il suo libro "Il Tao dell'alimentazione".

Al termine dell'evento ai presenti verrà regalato un panetto di burro prodotto dalle farine della Masseria Zinni e Molino Di Matrice: sarà presentato dalla giornalista Gigliola Edmondo e vedrà anche la presenza della nutrizionista MichelaToro, che da tempo collabora con l'associazione I colori della Vita; verranno inoltre spiegati i diversi passaggi della conservazione del lievito e la realizzazione di pane e dolci.

"Il Pasta Madre Day è un evento nazionale - ha spiegato il Presidente del Consiglio comunale Antonio Blasioli - quest'anno la data del 15 maggio, coincide con la giornata del malato oncologico, di cui l'associazione "I Colori della Vita" è prima fautrice. La stessa si occupa da sempre dei malati oncologici, soprattutto delle donne, e il ricavato delle varie iniziative organizzate servirà per comprare parrucche da donare a donne malate di cancro. Il Pasta Madre Day è un dono rivolto agli ospiti che interverranno all'evento da coloro che preparano il pane con il lievito madre. L'iniziativa gode del patrocinio della presidenza del consiglio comunale."

Giovina Anzulli: "Non è la prima volta che presentiamo una nostra iniziativa o attività in Comune. Come ha illustrato il presidente Blasioli ci siamo sempre occupati di malati oncologici, partendo dalla loro alimentazione, dal loro stile di vita per poi passare all'estetica con la donazione delle parrucche. Il Pasta Madre Day è un'idea nazionale e noi ci siamo iscritti per la zona di Pescara e provincia. L'evento simboleggia un dono che si tramanda da una persona all'altra e  si prefigge come un binomio di riscoperta delle antiche tradizioni e di solidarietà. Ci sarà l'intervento del dottor Mariani che terrà un simposio e presenterà il suo libro, nonchè la nutrizionista Michela Toro. Si parlerà della dieta mediterranea e dei suoi influssi sui malati oncologici, alcuni studi hanno infatti dimostrato che seguendola i pazienti superano meglio la chemioterapia. Ci saranno inoltre degustazioni di pane fatto in casa, e per questo ci siamo avvalsi della collaborazione di alcune casalinghe."

Michela Toro, nutrizionista:"Sono un biologo specialista nella nutrizione, e stare vicino ai malati di cancro giornalmente mi arricchisce sia in maniera professionale che personale. Collaboro con il dottor Mariani per la regione Abruzzo e ringrazio Giovina per la possibilità che mi ha concesso di collaborare con la sua associazione."

Costantino Santoro, vice presidente associazione "I Colori della vita": "Ci impegnamo giornalmente molto per stare vicino alle persone, soprattutto ai malati oncologici. Ringrazio il sindaco e il presidente Blasioli per l'opportunità che ci ha concesso partecipando e dando vita all'iniziativa che si terrà domenica. La nostra associazione offre supporto morale, ma aderisce anche a inizitive culturali rivolte a tutti."

Marco Alessandrini, sindaco di Pescara:" Odio l'indifferenza delle persone e fortunatamente abbiamo tante occasioni per dimostrare sensibilità e partecipazione. Mi auguro che a questa inizitiva partecipino in tanti."

 

Sara Gerardi

Contatti

redazione@pescaranews.net
mob. 320.8428413
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK