Rubano una bici con un valore affettivo incalcolabile. L'appello della famiglia

| di la redazione
| Categoria: Attualità
STAMPA

Riceviamo e pubblichiamo un messaggio ricevuto da Stefania De Sanctis la quale ci scrive:

Ho perso mio fratello 4 mesi fa, era in sella alla sua bici, mentre si allenava.

Giovedì 9 marzo, durante la notte, dei ladri hanno rubato la sua bici presso la sua abitazione.

Per mio fratello era una compagna di vita, il suo momento di libertà dopo una settimana di duro lavoro... erano le sue ali...vi prego aiutatemi a ritrovarla.

Date alla sua famiglia una speranza di riportarla a casa...

Chiunque avesse notizie sulla bici può contattare Stefania sul suo profilo facebook: Stefania De Sanctis

la redazione

Contatti

redazione@pescaranews.net
mob. 320.8428413
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK