Spazio Aperto è uno spazio offerto alla città, alle associazioni, agli enti, a quanti intendono partecipare alla vita sociale e culturale del territorio. Scopri di più.

Liceo delle Scienze umane – 50 anni del personaggio di Corto Maltese: Quando l’alternanza scuola – lavoro diviene promozione della cultura

MARCO STEINER in Abruzzo - Liceo G. Marconi delle Scienze umane di Pescara e SAN GIORGIO SCUOLA EDUCAFORM organizzano un incontro conil principale collaboratore di Hugo Pratt

| di Giovanni Dursi
| Categoria: Attualità | Articolo pubblicato in Spazio Aperto
STAMPA

Fotogallery: clicca sulle immagini per ingrandirle

printpreview

invito_maltese

Il Liceo statale G. Marconi di Pescara - organizzatore dell'evento - invita a partecipare all'iniziativa di Sabato 20 maggio 2017 IL MIO NOME È CORTO, CORTO MALTESE MARINAIO AVVENTURIERO GENTILUOMO DI FORTUNA 50 anni del personaggio di Corto Maltese nato dalla creatività di HUGO PRATT Sabato 20 Maggio 2017.

50 anni del personaggio di Corto Maltese

nato dalla creatività di HUGO PRATT

Sabato 20 Maggio 2017

Costa dei Trabocchi FOSSACESIA (CH) ORE 8:30

TRABOCCO PALOMBO ORE 13:30

VILLA MAYER – PARCO DEI PRIORI – FOSSACESIA (CH) ORE 16:00

(di fronte all’Abbazia di S. Giovanni in Venere)

Presente MARCO STEINER, il più importante collaboratore di Hugo Pratt (creatore di Corto Maltese, protagonista dell'omonima produzione letterario-fumettistica), in collaborazione con SAN GIORGIO SCUOLA EDUCAFORM, il Liceo è lieto della presenza e di eventuali interviste e recoconti.

L'iniziativa è parte integrante del Progetto d’Alternanza scuola-lavoro (c. 33 – 43 L. n°ー 107/2015) in corso di svolgimento da parte della Classe IV “C” Liceo delle Scienze umane « LA FILIERA DELLA CONOSCENZA – Produzione e commercializzazione del libro dalla cultura gutenberghiana a quella digitale » – Step: POSEIDON CULTURE Conservation plan – “Il mio nome è corto, Corto Maltese” a cura del Centro di educazione e formazione S. Giorgio Scuola Cooperativa sociale a mutualità prevalente. Si invitano tutti coloro interessati alla partecipazione all’iniziativa formativo-culturale di Sabato 20 Maggio 2017, secondo il Programma.

In particolare, nell’intera giornata di Sabato 20 Maggio 2017, gli studenti saranno impegnati nella realizzazione d’attività d’animazione culturale, finalizzate al rafforzamento della conoscenza del territorio e delle competenze relazionale ed organizzativa (gestire le informazioni e risorse disponibili, attuare ed eseguire compiti previsti, risolvere problemi e gestire i comportamenti) volte alla necessità di mantenere un tessuto sociale vivo, di valorizzare le tradizioni culturali, il patrimonio paesaggistico, specificità locali e contemporaneamente far dialogare questa valorizzazione con quella delle culture d’altra provenienza, in questo caso, artisticamente, letterariamente e storicamente evocate.

Giovanni Dursi

Contatti

redazione@pescaranews.net
mob. 320.8428413
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK