Spazio Aperto è uno spazio offerto alla città, alle associazioni, agli enti, a quanti intendono partecipare alla vita sociale e culturale del territorio. Scopri di più.

A Pescara dal 24 al 27 maggio la terza edizione di Rosadonna Festival

All'Aurum per 4 giorni in scena il Festival dell'eccellenza femminile in Abruzzo

| di Elisabetta Mancinelli
| Categoria: Attualità | Articolo pubblicato in Spazio Aperto
STAMPA
printpreview

Il  24, 25, 26 e 27 maggio 2017 si svolgerà a Pescara il ”Rosadonna Festival dell’eccellenza femminile in  Abruzzo”, progetto culturale a vocazione  pedagogica, solidaristica, biennale per la valorizzazione, la promozione ed il supporto delle attività artistiche culturali femminili e dei prodotti  del territorio.

La manifestazione avrà luogo presso l’Aurum di Pescara, prestigioso spazio istituzionale  divenuto  centro culturale e artistico a livello internazionale. Quest’anno l’evento, attraverso il dialogo interculturale, sostiene le  piccole imprese locali,  artigianali e montane in difficoltà ed altri micro progetti di solidarietà attiva.

La scrittrice Cinzia Rossi, Presidente ANFE della  Provincia di  Pescara, è l’originale  vulcanica ideatrice e organizzatrice dell’evento unico nel suo genere in Italia che ha ottenuto l’alto Patrocinio della Regione Abruzzo, il sostegno  della Fondazione Pescara Abruzzo e  dell’Assessore alla Cultura Giovanni Di Iacovo che ha concesso gli spazi gratuiti per chi, dalla sua arte trae l’unica fonte di sostentamento. Inoltre grazie alla  Presidente della Commissione Pari Opportunità Tiziana di Giampietro, in occasione della Conferenza stampa del 23 maggio, alle ore 11.00  vi sarà la Cerimonia di donazione al Comune di Pescara, del dipinto: “Il tempo e la storia ” dell’artista Patrizia D’Andrea raffigurante Vittoria Colonna marchesa di Pescara e moglie di Ferrante d’Avalos.   

Temi portanti  di  quest’anno sono “ l’acqua, la vita, l’unione”.

FILO CONDUTTORE: L’ACQUA 

Rappresentato dalla mostra: “Oltre l’Acqua, litorali di luce” dell’artista marchigiano Timoteo Sceverti, presso la Sala degli Alambicchi,  dal 15 al 27 maggio, e dai libri: “Le acque Sacre” di Silvia Scorrano e da  “I pastori in terra d’Abruzzo” di Giovanni Lupino e Dino Di Pietro.

Poesie dedicate all’acqua delle scrittrici Nicoletta di Gregorio e Daniela Quieti

Mostra e convegno su “Farindola, Rigopiano e dintorni, un’idea per rinascere” a cura di Antonio Costantini. Prodotti tipici e canti tradizionali.

Mostra : “Paesaggi e acque d’Abruzzo” a cura dell’Associazione “La Genziana”

“Africa- Abruzzo”:  Cinzia Rossi presenta il libro “In Africa” di G.Melilla.

Esposizione di quadri a tema di  Monia Ghirardini, e di prodotti e manufatti della Comunitá eritrea in Abruzzo.

FILO CONDUTTORE: L’UNIONE

Sarà dedicato all’Associazionismo abruzzese ed alle comunità straniere sul territorio “Insieme si  può: le Associazioni  del rosa donna  festival si raccontano.

Si avranno momenti importanti di solidarietà attiva tra cui  la manifestazione per  l’invio dei medicinali in Venezuela, e interventi  con  la realtà di alcune piccole imprese casearie montane in difficoltà , che l’ANFE ( Associazione nazionale famiglie emigranti) e   altre associazioni sostengono  mediante l’acquisto di prodotti.

FILO CONDUTTORE : LA VITA

Il tema sarà oggetto di  un convegno  Venezuela-Abruzzo: “ La donna come risorsa nella grave crisi del Venezuela”, con presentazione del progetto di solidarietà, raccolta fondi per l’invio di medicinali , musica tradizionale , lettura di  poesie ed esposizione Opere di Flora Amelia Suarez e Mirta Maranca

Il 24 maggio alle ore 11.00 : INAUGURAZIONE del Rosadonna festival dell’eccellenza femminile in Abruzzo 2017

Sala Tosti - Dopo i saluti alle autorità intervenute Cinzia Rossi illustrerà il suo progetto culturale, a seguire l’intervento : “Facciamo il punto” a cura di Tiziana di Giampietro, presidente Commissione Pari Opportunitá del Comune di Pescara .

Poi la storiografa prof. Elisabetta Mancinelli mediante slides illustrative riferirà sulla storia del “Kursaal-Aurum”: un luogo divenuto , negli ultimi anni, centro culturale a livello internazionale dove si fondono mirabilmente : architettura, arte , poesia e imprenditoria.

SVOLGIMENTO LAVORI

Tutti i giorni esposizione permanente di Arte, Artigianato e Fotografia.

Tutte le mattine, dalle ore 10.00, spazi dedicati alle Associazioni aderenti al progetto.

Tutti i pomeriggi, dalle ore 14.00, momenti di relax e workshop sul benessere psico -fisico,

 a seguire rassegna dei libri di autori abruzzesi e non.

 UN LIBRO IN UN QUARTO D’ORA.

 Tutti i giorni dalle 15.30 Rassegna “ Un libro in un quarto d’ora”: 15 Autori al giorno

Questo spazio sarà dedicato agli scrittori locali ma anche a ospiti provenienti da altre Regioni italiane che desiderano presentare le loro opere. Tra questi : Rocco Fazzini dalle Marche, Giovanna Guardiani nata a Sanremo, Clarisse Schiller dall’Umbria, Tinta dalla Puglia ed autori di origine abruzzese, figli di emigranti: Anna Cafarelli (che è tornata dall’Argentina) e Maria D’Alessandro, che presentano i loro libri autobiografici dedicati a ricordi personali e famigliari e all’Abruzzo.

Eventi, incontri legati all’Evento

15 / 27 MAGGIO Sala Alambicchi Mostra: Oltre l’acqua, litorali di luce di Timoteo Sceverti musica e poesie dedicate all’acqua delle scrittrici Nicoletta di Gregorio, Daniela Quieti

20/26 MAGGIO Sala Cascella, Mostre fotografiche

 24/27 maggio Sala Barbella e Sala Flaiano: Esposizioni permanenti di Arte Artigianato Fotografia

Workshop Clarisse Schiller Psicologa: ” Il Femminile : il cambiamento del mondo”

Workshop ASPIC Raffaello Caiano

Workshop Chiara Mastrantonio, Psicologa e Psicoterapeuta : “Autostima: istruzioni per l’uso”

Workshop Manuela del Gusto Psicocounseling: “Il Benessere nasce da dentro. La prevenzione con Psicocounseling

Fisicalmed di Mattia di Paolo “Il Floating : deprivazione sensoriale e benessere”

Focus: “PSICA” la Scuola di Naturopatia a Pescara

Focus: La Cina è vicina : Avv. Manuela di Luzio Pescara e Cristina Lazzarini Savona

Un prodotto di eccellenza ligure: Auleum di Rosella Scalone (come trasformare l’olio in oro).

Sezione "Donne migranti",dedicata alle eccellenze femminili d'Abruzzo all'estero;

Mini - Mostra fotografica sull’emigrazione (ANFE)

Sezione "Donne straniere in Abruzzo", storie femminili di integrazione:

Associazione Comunità Eritrea in Abruzzo

"L'amicizia con l'Albania" Radici e Ali (scambi interculturali Pres. Silvana Muço Dogani;

“AfricAmore”: esibizione Gospel e versi a cura del Victory Chorus

Sezione “Cinema”

 Proiezione del documentari:

“Un rosario di Chiavi” a cura dell’Ass. Tutti pazzi per Corvara di Anna Pia Urbano

“Il richiamo della Valle” progetto CAI Abruzzo a cura di A. Costantini. regia di C. Di Silvestre

25-26-27 MAGGIO DALLE ORE 10.00 MATTINATE DEDICATE ALLE ASSOCIAZIONI

25 maggio : A.L.S.A. Associazione alla Salute Abruzzo ONLUS “ Da disagio a risorsa, riprendere il viaggio nella vita a partire da un nuovo punto di vista”;

 Associazione Lane e Colori d’Abruzzo: “Le vie della lana: ritorno alla tradizione”. Relatori Laura Di Vito e Maria Adele del Monaco”; L.I.L.T “Il sistema salute della LILT” Relatore Prof. Lombardo.

26 maggio ANCRI Associazione Nazionale Cavalieri al Merito della Repubblica Italiana : “Una realtà territoriale”; Open Day Associazione “Cammina con noi “ di Daniela Montalbano.

Conosciamo il MLA: Il Museo della lettera d’Amore, unico al mondo a Torrevecchia Teatina (Ch) Massimo e Pina Pamio;

Presentazione dei progetti ANFE: “Scavalcare il disagio” (Pres.Rosella Ranaldi) ;

Associazione Le Franche Villanesi si raccontano : Passeggiata ottocentesca a cura della presidente Maria Rosaria Sisto.

Associazione Contribuenti : “ La difesa del cittadino”: relatori avv. Pina Guardiani di Città Sant’Angelo e dal dott. Antonio Mobilij.

Dalle 14.00 Incontri con il Benessere Olistico a cura di Maria Grazia di Paolo

25 maggio : Jimmi Fascina Ipnologo e coach sportivo: “Meditazione del perdono”

26 maggio : Diodoro Operatore olistico “Meditazione del lago per superare le paure ed ottenere il successo”

27 maggio : Barbara Angelucci Criminologa e Master Reiki “Meditazione dinamica per avere energia e vitalitá”

Tutti i giorni dalle 15.00 Incontri per il benessere psico-fisico a cura di Dino Burtini del Centro Psica.

Musica & Performance

Esibizioni e performance di artisti operanti in vari generi musicali.

24 maggio h. 20.30 Silvya Faugno e Noemi (La Stella) Candeloro

24 maggio h. 21.00 Manuel Virtù musicista, Storia musicale d’Abruzzo: “Musica abruzzese del 400-500: Marco dall’Aquila Pulsatore de instrumento

25 maggio 21.00 Gaia Mobilji e Giuseppe Leone: Original - world Music

26 maggio h.19.30 Ass. Baladi : Performance di danza Tres Pasos del trio “LULELU’”

26 maggio h.21.30 Sala Tosti Rida Gjergji , cantante attrice albanese : Concerto-Spettacolo “Sarabanda Post Comunista”

27 maggio h.20.00 Abruzzo in Arte : Esibizione Melt Accademy con la regia di Morena d’Onofrio

27 maggio h.20.30 : Luljeta Paparisto: Pianista “Miniature” di Musica antica tradizionale albanese.

27 maggio h. 22.30 : Alessandra John Finocchio e C. Vagnozzi Performance “Quando finisce il fiume e quando comincia il mare” a cura da V.V.Kandinskij

27 maggio 23.00 Andrea Diletti cantautore in concerto, presenta il nuovo CD “Heraira”

 

EDITORI AL ROSADONNA FESTIVAL :

 Dalle ore 14.30 del 24-25-26-27 maggio, su prenotazione, gli aspiranti scrittori potranno presentare i loro scritti al “Mal di stomaco letterario” organizzato dai seguenti editori:

Arturo Bernava IL VIANDANTE CHIETI

Viviana Farinelli MENABO’ ORTONA (CH)

Marco Solfanelli TABULA FATI CHIETI SCALO

Edizioni Massimo Liberatore PESCARA (PE)

Edizioni Riccardo Condo POPOLI (PE)

Sono previsti anche momenti di relax rosadonna: con prodotti tipici regionali italiani e/o stranieri, offerti dagli sponsor

RICONOSCIMENTI:

Rosadonna 2017 : ”perché il tempo che doni, non è mai tempo perso”

Conferiti a persone che in questi anni hanno “fatto la differenza” spesso senza saperlo!

EVENTO NELL’EVENTO:

Il 27 maggio h.21.30 : una serata dedicata alla Poesia performativa e slam Poetry, dal titolo “rosa Poetry festival 2017”, sotto la direzione artistica dello scrittore e poeta Dimitri Ruggeri.

Finale regionale Poetry Slam Abruzzo Centro Italia 2016-2017.

STANZA DELLA MEMORIA

Nel contesto del Festival, sarà istituita la stanza della memoria che conterrà ricordi di: “Rigopiano nel Cuore” ; Le Costituenti abruzzesi Maria Agamben Federici (Fondatrice ANFE) e Filomena Delli Castelli (che hanno contribuito alla stesura della Costituzione italiana); Giovanna Porcaro Sabatini, che ha creduto nella prima edizione del Rosadonna festival ; Giorgio Aimola, architetto ed artista prematuramente scomparso; Dada Trabucco, scrittrice : “L’Arcobaleno di vetro” Ed. Interculturali ; Amlet Ampolorella Artista; Alain Trinchero Marchi, figlio dell’Artista e scrittrice Emily di Savona , la nonna di Cinzia Rossi : Maria Papadopulo, profuga della guerra Greco-Turca vedova di un partigiano. Ricordo delle Famiglie italiane emigrate.

 

Letture di brani poetici e di prosa a cura dell’Attrice Rosamaria Binni

Foto e video riprese di Gabriele Colella

Grafica di Mirko Inconditi

Fotografa ufficiale del rosadonna festival 2017: Francesca Orlando ( Tutti soci ANFE )

Service a cura dei " BLUE SKY

Hanno collaborato attivamente all’ organizzazione dell’evento le coordinatrici artistiche: Fabiana Evangelista, Diana Ferrante e Cinzia Napoleone.

Il logo” rosadonna” è stato creato e donato dall'Artista aquilano Pelin Santilli“ . Le tre rose rappresentano le tre età della donna il terzo occhio raffigura il potere della saggezza e della preveggenza”

Articolo comunicato a cura di Elisabetta Mancinelli  email mancinelli elisabetta@gmail.com

Elisabetta Mancinelli

Contatti

redazione@pescaranews.net
mob. 320.8428413
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK