Parcheggi selvaggi e biciclette rimosse. Cittadini irresponsabili o interventi del'Amministrazione insufficienti?

Rimosse le prime 18 bici ma quelle parcheggiate sulle aiuole da poco riqualificate dal Comune sono decine e decine

| di la redazione
| Categoria: Attualità
STAMPA

Fotogallery: clicca sulle immagini per ingrandirle

printpreview

Sono 6000 i metri quadrati di verde riqualificati dal Comune per rendere il lungomare nord di Pescara più bello. Un intervento costato 400.000 euro e terminato alla fine di giugno.

Dutante la presentazione il sindaco Marco Alessandrini e il Vice Sindaco Antonio Blasioli oltre a presentare le migliorie apportate hanno annunciato la firma di un'ordinanza che vieta il parcheggio delle biciclette sulle aiuole e hanno annunciato la collocazione di 180 nuove rastrelliere per il parcheggio delle biciclette (leggi qui l'articolo).

Questa mattina, come annunciato a fine giugno, sono state posizionate le rastrelliere sul lungomare (guarda le ultime foto della fotogallery in alto).

Fin qui tutto come da programma se non fosse che, nonostante le nuove rastrelliere, l'ordinanza e i 10 giorni di tolleranza concessi dall'Amministrazione per permettere a tutti di venire a conoscenza delle nuove regole, oggi pomeriggio camminando in un tratto del lungomare pescarese c'erano decine e decine di biciclette legate ai pali e a volte agli alberi all'interno delle aiuole.

La Polizia Municipale ha provveduto nell'arco della giornata a rimuovere 18 biciclette che potranno essere recuperarte al comando della Polizia Municipale dove resteranno depositate per 30 giorni. Come da ordinanza, la proprietà del mezzo potrà essere dimostrata con l'esibizione della chiave del lucchetto o delle combinazioni di apertura dello stesso se c'è o qualunque altro mezzo.

Sicuramente sradicare un'abitudine non è semplice ma dopo l'ordinanza, il periodo di tolleranza e le nuove rastrelliere il risultato non è cambiato. Si tratta di inciviltà dei cittadini o gli interventi messi in campo dall'Amministrazione non sono sufficienti?

la redazione

Contatti

redazione@pescaranews.net
mob. 320.8428413
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK