Spazio Aperto è uno spazio offerto alla città, alle associazioni, agli enti, a quanti intendono partecipare alla vita sociale e culturale del territorio. Scopri di più.

Circolo Canottieri in pochi giorni il protocollo per il recupero dello storico circolo

| di Ufficio stampa Regione Abruzzo
| Categoria: Attualità | Articolo pubblicato in Spazio Aperto
STAMPA

Si è svolta oggi pomeriggio a Pescara la riunione programmata nella sede della Giunta regionale per gli adempimenti inerenti la riqualificazione del Circolo Canottieri "La Pescara".

Nel corso dell’incontro sono state esaminate tutte le tematiche afferenti al recupero dello storico circolo canottieri La Pescara, per restituire alla città (e non solo) un edificio carico di valori architettonici, ambientali, culturali e sportivi.

Lo studio preliminare redatto anche dalla Soprintendenza, per un valore economico di circa 1,5 milioni + Iva, si prefigge di arrivare al completo recupero della struttura, con due destinazioni: sportiva - oggi assicurata dalla presenza del Circolo Canottieri - e turistico-ambientale, che coinvolge anche le aree circostanti.

Da parte dell’autorità marittima, intervenuta anche in rappresentanza dell’Autorità di sistema portuale, è stata assicurata la piena disponibilità per conseguire il trasferimento della titolarità del bene al Comune. Si è deciso di coinvolgere tutti i soggetti oggi presenti al tavolo convocato dal presidente D’Alfonso in un protocollo di intesa per sostenere presso il Mibact l’iter per il finanziamento dell’opera.

Al termine si è convenuto che nell’arco di pochi giorni si procederà alla stesura del protocollo e si avvieranno tutte le interlocuzioni necessarie per il raggiungimento di un obiettivo che la città attende da anni e per la riqualificazione di un'area strategica sul lungofiume.

Hanno partecipato il sindaco e il vicesindaco di Pescara, Marco Alessandrini e Antonio Blasioli, i dirigenti comunali Tommaso Vespasiano e Giuliano Rossi, la Soprintendente Mibact per l’Abruzzo Rosaria Mencarelli con i funzionari Aldo Pezzi e Vincenzo Scarci, il C.F. Giuseppe Barretta e i funzionari Ettore Mantini e Luigi Falconetti per l’Autorità portuale, mentre per il Circolo Canottieri “La Pescara” sono intervenuti il presidente Luca Nicolai e i consiglieri Luigi De Collibus e Umberto Di Bonaventura; presente anche il tecnico autore dello studio preliminare Alfredo Di Pierdomenico. Il presidente Luciano D’Alfonso, trattenuto a Roma da impegni istituzionali, ha inviato un saluto e l’invito a procedere speditamente.

Ufficio stampa Regione Abruzzo

Contatti

redazione@pescaranews.net
mob. 320.8428413
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK