Spazio Aperto è uno spazio offerto alla città, alle associazioni, agli enti, a quanti intendono partecipare alla vita sociale e culturale del territorio. Scopri di più.

Che cos'è la Consulta Provinciale degli Studenti di Pescara?

| di Consulta Provinciale degli Studenti Pescara C.P.S PE
| Categoria: Attualità | Articolo pubblicato in Spazio Aperto
STAMPA

Fotogallery: clicca sulle immagini per ingrandirle

printpreview

La Consulta Provinciale delle Studentesse e degli Studenti (CPS) è un organismo di rappresentanza degli alunni della scuola secondaria di secondo grado, istituito dal DPR 567 del 1996. É presente in ciascuna delle province italiane ed è formata da due studenti rappresentanti per ogni istituto di istruzione secondaria superiore, eletti ogni due anni. La CPS Pescara è formata da 42 consiglieri (rappresentanti dei ragazzi)

Compito istituzionale della Consulta è quello di garantire il più ampio confronto fra gli studenti delle scuole di un territorio, nell'intento di renderli protagonisti all'interno dei propri istituti e attivamente responsabili di azioni e progetti utili a creare spazi di protagonismo, incontro e dialogo tra ragazzi e ragazze. Quello della Consulta vuole essere uno spazio aperto all'interno del quale, nel rispetto di leggi e regole definite nel corso degli anni, gli studenti possono trovare lo spunto per incontrarsi, condividere le proprie idee, proporsi per una serie di attività utili a rendere visibile la loro creatività e la loro voglia di protagonismo.

Questo importante compito è attuato tramite la realizzazione di progetti che puntano a:

  • coinvolgere il più ampio numero di istituti e di studenti;
  • ottimizzare ed integrare in rete le attività extracurriculari programmate nelle diverse scuole. Si cerca cioè di formulare proposte che superino la dimensione del singolo Istituto al fine di favorire la conoscenza tra gli studenti, la loro assunzione di responsabilità, la progettualità condivisa su ciò che è di interesse della realtà giovanile;
  • stipulare accordi con istituzioni, enti locali, associazioni e organizzazioni del mondo del lavoro per rendere più visibile e protagonista la realtà giovanile del territorio;
  • formulare proposte agli enti locali competenti e agli organi collegiali territoriali in materia di protagonismo giovanile;
  • istituire uno sportello informativo per gli studenti, con particolare riferimento all'orientamento;
  • progettare, organizzare e realizzare attività anche a carattere internazionale.

Ogni Consulta si riunisce in Assemblea plenaria, una volta al mese, in genere in orario scolastico. L'Assemblea elegge il Presidente, il Vicepresidente, il Segretario e le Commissioni che seguono gli interessi degli studenti attivi in CPS e permettono di mettere in pratica i progetti dei ragazzi.

SEGUICI SU FACEBOOK E INSTAGRAM - C.P.S. PESCARA

Consulta Provinciale degli Studenti Pescara C.P.S PE

Contatti

redazione@pescaranews.net
mob. 320.8428413
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK