Spazio Aperto è uno spazio offerto alla città, alle associazioni, agli enti, a quanti intendono partecipare alla vita sociale e culturale del territorio. Scopri di più.

I rifiuti possono essere oggetti di valore e strumenti di gioco

| di Ufficio stampa Comune di Montesilvano
| Categoria: Attualità | Articolo pubblicato in Spazio Aperto
STAMPA

Ripensare i rifiuti come oggetti di valore e anche come strumenti di gioco. È questo il filo conduttore dell'azione di sensibilizzazione alla raccolta differenziata promossa dal Comune di Montesilvano e da Formula Ambiente.

Lunedì 21 e martedì 22 maggio, al Pala Dean Martin arriverà Scombussolo, un  furgone carico di giochi in legno della tradizione popolare, del mondo, e di giochi d'equilibrio, di lancio e d'ingegno.

«Scombussolo è un ludo bus -  spiega l'assessore all'Igiene Urbana Paolo Cilli -  per fare laboratori di riciclo e di riuso della carta e della plastica. I bambini con le loro famiglie potranno riscoprire antichi giochi, mettersi alla prova con prove di ingegno e abilità, ma cosa ancor più importante rivalorizzare i rifiuti e dare loro una vita tutta nuova.

Stiamo coinvolgendo le scolaresche -  specifica Cilli - per dare ai bambini una bella opportunità, di imparare giocando a differenziare e riutilizzare i materiali che altrimenti andrebbero gettati. Siamo convinti, in perfetta sintonia con Formula Ambiente,  che per vivere in un ambiente più pulito, rispettato e soprattutto differenziato, bisogna partire dai piccoli. Ecco perché abbiamo sempre colto ogni occasione di coinvolgimento proprio dei bambini. Penso ad esempio al progetto "Waste Travel 360" che attraverso la tecnologia ha offerto un viaggio virtuale alle scolaresche nell'economia circolare dei rifiuti. Si tratta di iniziative orientate all'educazione ambientale dei nostri ragazzi. La strada per incrementare le percentuali di raccolta differenziata è ormai quella giusta, ma ancora lunga. Il percorso sarà più fluido con la collaborazione di tutti i cittadini, che invitiamo a visitare "Scombussolo"». 

«Abbiamo pensato al Ludobus -  aggiunge Nicola Della Corina, referente per Montesilvano di Formula Ambiente -  perché siamo convinti che si possa fare educazione ambientale divertendosi. I bambini sono i testimoni delle buone pratiche ambientali in casa ed educare loro è come educare l'intera loro famiglia».

Scombussolo sarà al Pala Dean Martin lunedì 21 maggio dalle 15 alle 18 e martedì 22 maggio dalle 9.30 alle 12.30 e dalle 15 alle 18.

Ufficio stampa Comune di Montesilvano

Contatti

redazione@pescaranews.net
mob. 320.8428413
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK