Il 6 luglio torna ritorno al sicuro, l'autobus per corse notturne tra Pescara e Francavilla

| di Ufficio stampa Comune di Pescara
| Categoria: Attualità
STAMPA

Torna da venerdì 6 luglio "Ritorno al sicuro", il bus navetta notturno di Tua fra Pescara e Francavilla che farà servizio il venerdì e il sabato fra i due comuni, seguendo il percorso della linea 21. Si tratta di una navetta servizio per muoversi in sicurezza fra i luoghi della movida costiera, che l'anno scorso ha avuto un grandissimo successo di utenza e che anche quest'anno vedrà dei particolari animatori a bordo. Il biglietto ha il costo del normale biglietto del bus (1,20 euro a terra, 1,50 a bordo).  Alla conferenza e al rinnovo della convenzione che vedono interpreti il Comune di Pescara, quello di Francavilla e la Spa che gestisce il trasporto regionale su gomma hanno partecipato tutti gli attori dell'intesa: il sindaco Marco Alessandrini, il vicesindaco di Francavilla Francesca Buttari, il presidente di TUA Tullio Tonelli fra i firmatari, gli assessori a Mobilità e alle Politiche Giovanili Giuliano Diodati e Giovanni Di Iacovo, con i consiglieri comunali di Francavilla Mario Gallo e Cristina Rapino, il Mobility manager del Comune Piergiorgio Pardi.

"Al pari dello scorso anno un autobus di notte unirà Pescara a Francavilla – così il sindaco Marco Alessandrini- era un'istanza che da anni veniva rivolta alla pubblica amministrazione, raccolta lo scorso anno e che replichiamo quest'anno, dopo il successo dell'esordio. Saluto e ringrazio tutti gli attori di questo risultato, gli amici di Francavilla con i quali ci fa piacere rinnovare questo sodalizio e ultimo ma non ultimo la società Tua, nella persona di Tullio Tonelli: questa architettura istituzionale serve per dare un servizio innovativo e capace di costruire un ponte fra generazioni e rendere più attrattive le nostre città".

 "Il parto non è stato semplice perché avevamo in cantiere anche altre iniziative per la mobilità cittadina, ma lo abbiamo riconfermato e gli daremo continuità oltre la prima tranche, perché ha avuto tanto successo lo scorso anno – così l'assessore alla Mobilità Giuliano Diodati– cominciamo a scartamento più ridotto, il servizio sarà attivo dal 6 di luglio al 19 di agosto tutti i venerdì e sabato, e anche il 15 agosto, gli orari vanno dalle 22,30 alle 4 di notte. Con Tua abbiamo concordato che in questi orari saranno presenti sui mezzi anche addetti alla sicurezza, sebbene l'anno scorso non abbiamo avuto alcun tipo di difficoltà. Ringrazio Tua per l'estrema disponibilità che ha dimostrato. E' facile che il servizio continui anche per tutto il resto dell'anno, con la volontà delle amministrazioni di proseguire con questo percorso, una volontà che da parte nostra c'è".

"Volevo ringraziare Pescara anche a nome del sindaco Antonio Luciani – così il vicesindaco di Francavilla Francesca Buttari- perché l'iniziativa è stata portata avanti da me e il sindaco e dai consiglieri comunali presenti qui. Il successo dell'anno scorso dimostra che i primi a voler viaggiare in sicurezza sono i ragazzi stessi. E' stata un'iniziativa che ha molto coinvolto anche i turisti ed è un'ottima buona pratica di area metropolitana: andiamo verso una direzione che è quella dell'unione di ciò che ci accomuna con tante similitudini. Spero che anche quest'anno ci sia un riscontro importante e che il servizio prosegua nei mesi".

"Il Servizio è stato bene impostato e ha dato ottimi risultati – continua il presidente di Tua Tullio Tonelli- stimolando ad utilizzare il servizio pubblico. Contrariamente ai servizi normali oltre all'autista ci sarà un elemento di sicurezza aggiuntivo e ben volentieri è una ripetizione che si fa con la nostra massima collaborazione. 

"Devo ringraziare anch'io tutti, perché da quando ero rappresentante degli studenti uno dei temi più sentiti era proprio la creazione di questo del bus – conclude l'assessore alle Politiche Giovanili Giovanni Di Iacovo- con la possibilità di poter vivere in sicurezza la movida la sera perché Pescara offre molte occasioni di vita sociale e culturale, fare in modo che potesse essere fruibile in sicurezza è sicuramente utile a tutta la città. Il fatto che si crei una sintonia con Francavilla è ancora meglio. Visto anche la sperimentazione dello scorso anno e il suo esito positivo, è un'ottima cosa confermarla". 

Percorso: 

Pescara. Zanni, viale  Kennedy, via Leopoldo Muzii, viale Bovio, Corso Vittorio Emanuele II, Ponte Risorgimento, Viale Marconi, viale della Pineta, viale Primo Vere, Viale Alcione, viale Nettuno (ritorno viale Cristoforo Colombo). Francavilla F.S., via Francesco Paolo Tosti, Francavilla Foro. 

Orari:

Dopo l'ultima corsa in partenza alle ore 22:30 da Francavilla Foro:

23:10 – 23:45 – 0:20 – 0:55 – 1:30 – 2:00

Dopo l'ultima corsa in partenza alle ore 22:35 da Zanni:

23:10 – 23:45 – 0:20 – 0:55 – 1:30 – 4:00

Ufficio stampa Comune di Pescara

Contatti

redazione@pescaranews.net
mob. 320.8428413
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK