Spazio Aperto è uno spazio offerto alla città, alle associazioni, agli enti, a quanti intendono partecipare alla vita sociale e culturale del territorio. Scopri di più.

I parcheggi sul lungomare sud oltre a essere costosi sono pericolosi e nel degrado

| di Fratelli d'Italia Pescara
| Categoria: Attualità | Articolo pubblicato in Spazio Aperto
STAMPA

Fotogallery: clicca sulle immagini per ingrandirle

printpreview

Due euro e cinquanta per tutta la giornata, sabato e domenica: è questo il tariffario per il parcheggio adiacente il teatro d'Annunzio sul Lungomare Sud di Pescara che già aveva fatto storcere il naso ai balneatori di Portanuova e ai loro utenti che sono, di fatto, costretti a usare quell'area adibita a parcheggio vista la penuria di posti auto.

Già, area adibita a parcheggio: perché in realtà è un cumulo di sterpaglie – che potrebbero prendere fuoco da un momento all'altro – di raccolta indifferenziata di oggetti e immondizia lasciati a bruciare al sole e spesso ricovero, sotto l'ombra degli alberi, di ambulanti.

Qualche settimana fa avevamo già chiesto la riduzione a un euro di questa gabella, ma oggi chiediamo un atto doveroso a questa amministrazione: spendere dei soldi per la messa in sicurezza di quest'area dotandola di segnaletica orizzontale e verticale e, non per ultima, di inviare una squadra di pulizie per rimuovere sia le sterpaglie, sia i rifiuti presenti. Perché anche i parcheggi sono il biglietto da visita di una città civile e decorosa, come dovrebbe essere Pescara.

Fratelli d'Italia Pescara

Contatti

redazione@pescaranews.net
mob. 320.8428413
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK