Forte terremoto in Molise percepito anche a Pescara

| di la redazione
| Categoria: Attualità
STAMPA

Tanta paura ieri sera, poco prima di mezzanotte, quando una forte scossa ha svegliato il Molise arrivando a segnare 4.7 gradi della scala Richter. La scossa è stata stata distintamente sentita nella provincia di Chieti e, meno distintamente, anche a Pescara. 

L’epicentro è stato calcolato nel comune di Montecilfone in provincia di Campobasso, zona nella quale si sono registrati alla linea telefonica ed alla rete internet.

Non si hanno al momento notizie più precise su danni a persone o cose. Gli utenti sui social network parlano di una scossa molto lunga, circa 15 secondi. In zona i residenti hanno avvertito un boato.

la redazione

Contatti

redazione@pescaranews.net
mob. 320.8428413
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK