Smaltimento pneumatici e irregolarità riscontrate, giro di vite nel Pescarese

Carabinieri Forestali in azione

| di Ansa Abruzzo
| Categoria: Attualità
STAMPA

I Carabinieri Forestali del NIPAAF di Pescara, dopo il sequestro della discarica di pneumatici fuori uso, abbandonati lungo il fiume Saline, avvenuto a Montesilvano il 6 marzo scorso, hanno effettuato una serie di controlli presso i gommisti operanti in alcuni comuni del Pescarese, per identificare gli autori di tale reato e prevenire l'abusivo esercizio della professione e verificare lo smaltimento dei rifiuti.

Nell'occasione sono stati controllati 27 esercizi commerciali di vendita ed assistenza di pneumatici dislocati tra Pescara, Montesilvano, Cepagatti, Città Sant'Angelo, Cappelle sul Tavo, Moscufo, Spoltore e Pianella: di essi, 13 sono risultati non in regola.

Sono state elevate 14 sanzioni amministrative, per un importo di oltre 16 mila euro, per tenuta irregolare o assenza dei registri di carico e scarico dei rifiuti.

Ansa Abruzzo

Contatti

redazione@pescaranews.net
mob. 320.8428413
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK