La strada più vecchia di Pescara ha oltre 2300 anni?

| di la redazione
| Categoria: Attualità
STAMPA

Vi siete mai domandati quale sia, tra quelle tuttora esistenti, la via piu’ antica di Pescara?

Con questa domanda inizia l'interessante post pubblicato sulla pagina facebook Pescara Segreta che svela le origini di quella che sembra essere la strada più vecchia di Pescara: via delle Caserme.

Una delle vie dell'attuale centro Storico di Pescara sarebbe addirittura antecedente al 304 a.C. ossia avrebbe almeno 2323 anni.

Via delle Caserme, stando a quanto scritto, sarebbe l'antica via di fondovalle costruita prima della conquista romana del 304 a.C. A quei tempi Pescara era un villaggio portuale a servizio di Vestini, Peligni, Marrucini ed altre popolazioni italiche che vivevano nell'attuale Abruzzo.

La seconda più antica

La seconda strada più antica probabilmente è via dei Bastioni. Essa ricalca infatti il tracciato finale della via Tiburtina Valeria, giunta a collegare Roma e l’Adriatico per volontà dell’Imperatore Claudio (49 d.C.).

Le due strade si intersecavano all’altezza dell’odierna piazza Unione. Lì, per tutto il periodo antico, bizantino ed alto-medievale, una porta fortificata (i cui resti sono ancora in parte conservati sotto la piazza, anche se nessuna Amministrazione ha pensato di renderli visibili) proteggeva l’accesso alla città dal mare.

la redazione

Contatti

redazione@pescaranews.net
mob. 320.8428413
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK