Spazio Aperto è uno spazio offerto alla città, alle associazioni, agli enti, a quanti intendono partecipare alla vita sociale e culturale del territorio. Scopri di più.

Cambio al vertice di coordinamento interregionale FIAB Abruzzo Molise

| di FIAB Pescarabici
| Categoria: Attualità | Articolo pubblicato in Spazio Aperto
STAMPA
printpreview

Cambia l'organigramma del coordinamento interregionale Fiab Abruzzo  Molise. A seguito delle dimissioni di Giancarlo Odoardi, per impegni assunti in occasione della recente tornata elettorale amministrativa, il nuovo incarico di referente regionale Abruzzo e Molise è passato a Gianni Di Francesco, già Presidente del Gruppo Bici Chigi, associazione tra dipendenti della presidenza del consiglio dei ministri, poi Presidente della neo associazione FIAB di Teramo.

Il cambio al vertice è avvenuto in occasione dell'assemblea di coordinamento che si è tenuta a Pescara lo scorso venerdì 5 luglio, a cui hanno partecipato, tra gli altri, i presidenti delle altre associazioni abruzzesi di Sulmona, Antonio Cellitti, e di Pescara, Filippo Catania, nonché di Laura Di Russo, componente del consiglio nazionale della Federazione.

Oltre alla elezione del nuovo coordinatore, durante l'incontro si è fatto il punto della situazione in materia di cicloturismo regionale, valutando il nuovo tracciato Tiburtina Valeria, BI7, compreso fra le 20 ciclovie nazionali del progetto BICITALIA di FIAB,  nonché valutando lo stato di attuazione del progetto regionale Bike to coast  ed in particolare della tratta della via Verde della costa dei trabocchi.

Oggetto di riflessione, anche la BICISTAFFETTA  dell'ultima settimana di settembre che transiterà in Abruzzo nella tratta da Amatrice fino a Sulmona, passando per L'Aquila. In quell'occasione sarà cura di FIAB organizzare eventi e incontri di riflessione sul tema del cicloturismo nazionale ed avere per avere un rinnovato confronto con il nuovo governo regionale, che con Fiab ha sottoscritto un protocollo comune di intenti. Valutato anche l'assetto organizzativo territoriale, vista la presenza in Abruzzo di quattro associazioni e otto sezioni distribuite su tutto il territorio regionale (in tutte le province).

Non ultimo va ricordato che l'Abruzzo vive un momento di particolare responsabilità  nel settore della mobilità sostenibile in ambito nazionale, soprattutto con la gestione della Settimana Europea della Mobilità Sostenibile di settembre, avendo due rappresentanti di spicco nell'ambito della Federazione, a partire dalla presidenza con Alessandro Tursi di Giulianova, e poi una componente del consiglio nazionale, Laura Di Russo di Pescara.

FIAB Pescarabici

Contatti

redazione@pescaranews.net
mob. 320.8428413
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK