Spazio Aperto è uno spazio offerto alla città, alle associazioni, agli enti, a quanti intendono partecipare alla vita sociale e culturale del territorio. Scopri di più.

Venerdì 19 a Pescara parte Calici al tramonto, pesce vino e teatro

| Categoria: Attualità | Articolo pubblicato in Spazio Aperto
STAMPA

Fotogallery: clicca sulle immagini per ingrandirle

printpreview

Il teatro al mare, questa la sfida che l'associazione pescarese Cronosfera ha lanciato per l'estate 2019. Così nasce "Calici al Tramonto – Pesce, Vino & Teatro", una rassegna artistica che si svolgerà ogni venerdì alle 20.30, tra il 19 luglio e il 23 agosto, all'interno del Lido pescarese "Il Nuovo Tramonto". Un modo per avvicinare bagnanti, residenti e turisti al teatro, per portare la cultura oltre le mura dei luoghi istituzionali ed ampliare le occasioni d'incontro tra artisti e pubblico, come Cronosfera fa da anni in Abruzzo.

Per la rassegna sono stati selezionati 6 spettacoli rigorosamente a chilometro zero che si contraddistinguono per l'elevato livello professionale, l'adeguata leggerezza e la ragionevole durata, digeribile in un simile contesto. Si parte, il 19 luglio, con la nuovissima produzione Cronosfera intitolata "inFAME #nonfartifregare" per la regia di Nicola Pitucci, in scena Simone Fraticelli, Piero Campilii e Davide Gambini ci faranno scoprire cosa cova sotto la rassicurante prassi delle buone maniere: una lotta a colpi di battute, a tratti sconcertante e piena d'angoscia, più spesso ridicola ed esilarante. Il 26 lugliosarà la volta di Massimiliano Elia con "Le favole del lupo", un progetto pensato per omaggiare e far conoscere le opere di Stefano Benni, soprannominato "il Lupo". Simone Fraticelli accoglierà il pubblico il 2 agostocon una coinvolgente avventura intitolata "Niente più metafisica", un viaggio iniziatico che lo condurrà da un capo all'altro del pianeta tra copioni, zanzare, attentati ed esorcisti. Il 9 agosto una serata dedicata al vate: "D'Annunzio in musica", i versi del poeta pescarese e le musiche originali di Antonio Cericola faranno da sfondo a uno spettacolo firmato dai Poeticanti, nel quale la voce di Omar Marchionno sarà accompagnata dal pianoforte elettrico di Stefania Sindona e dal canto del mezzosoprano Federica Naracci. La Compagnia Fantasma, il 16 agosto, farà riscoprire Fahrenheit 451 di Ray Bradbury, grazie alle voci di Andrea Giovannucci e Daniele Bergonzi, musiche di Stefano D'Arcangelo e Alessandro Giovannucci: un reading incalzante, diretto e potente in cui le storie dei personaggi compongono un quadro del quale solo alla fine si riconoscono i contorni. Una conclusione all'insegna della musica e dei Ruggenti Anni Venti, il 23 agosto, con lo spettacolo noir "All that Jazz" di e con Valentina Papagna, l'attrice pescarese sarà affiancata da Carlo Elpidio e Fabrizio Rapino, con i quali ripercorrerà il periodo del proibizionismo e degli speakeasy, raccontato attraverso le canzoni senza tempo della giovane Roxy.

A valorizzare queste serate, dallo spirito prettamente dionisiaco, sarà la squisita accoglienza del lido, che riserverà ai partecipanti le migliori delizie marinare, di cui la costa abruzzese è prezioso scrigno, unitamente ai sapori più inebrianti spremuti dalle uve (15 euro calice di vino + spettacolo, menù à la carte).

Il fine ultimo di questa rassegna è quello di poter offrire a tutti l'occasione di vivere, con semplicità e senza complicazioni, una magica esperienza sensoriale ed intellettuale, incastonata nella meraviglia naturale dell'estate pescarese.

La prenotazione non è obbligatoria, ma consigliata: consente di assicurarsi il tavolo più vicino alla scena tra quelli ancora disponibili.
Info: 328 6878787 / 327 8411620.

Contatti

redazione@pescaranews.net
mob. 320.8428413
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK