Spazio Aperto è uno spazio offerto alla città, alle associazioni, agli enti, a quanti intendono partecipare alla vita sociale e culturale del territorio. Scopri di più.

Venerdì bambini, ragazzi disabili e non gratis al Luna Park di Montesilvano

| di Ufficio stampa Comune di Montesilvano
| Categoria: Attualità | Articolo pubblicato in Spazio Aperto
STAMPA

Si svolgerà venerdì 9 agosto dalle ore 18,00 alle ore 20,00 la Giornata Inlcusiva al Luna Park in via Aldo Rossi, organizzata dal Comune di Montesilvano. Bambini, ragazzi disabili e non potranno accedere gratuitamente alle 35 giostre situate nel Luna Park di Montesilvano. "Un'attenzione che l'amministrazione comunale rivolge ancora una volta alle persone con disabilità e alle loro famiglie – spiega la consigliera delegata alla Disabilità Paola Ballarini – . La Giornata Inclusiva al luna park ha l'obiettivo di superare gli ostacoli delle barriere architettoniche e soprattutto quelli culturali. Un progetto nato in collaborazione con le famiglie Valerio e Giancola, gestori del Luna Park di Montesilvano, che hanno risposto in maniera sensibile alla proposta. Al pomeriggio hanno aderito ben 17 associazioni del territorio, che si occupano di disabilità e con alcune delle quali collaboriamo da tempo e con altre nei prossimi mesi presenteremo dei progetti innovativi".

Claudio Ferrante, responsabile dell'Ufficio Disabili comunale, è tra gli organizzatori della "Giornata Inclusiva", dove tutti i bambini possono accedere gratuitamente: "Anche nell'area del luna park abbiamo posto un'attenzione particolare per la presenza di alcune barriere architettoniche superate in parte da materiale posizionato sulla ghiaia, in altre invece, dove non è stato possibile eliminarle è necessario far spingere la carrozzina da un accompagnatore. Questa è una giornata importante che ha un significato importante per tutti. La "Giornata inclusiva" vuole essere un inizio di un percorso dove ragazzi con o senza disabilità potranno giocare insieme. Troppo spesso, la scuola e la società considerano la persona disabile come un "problema" e non come ricchezza, e troppo spesso i ragazzi disabili sono costretti a giocare da soli. Così come troppo spesso fanno i compiti da soli, cosi' come troppo spesso escono sa soli. Giornate come queste servono ad abbattere le barriere culturali e a far capire che non ci sono problemi nemmeno in un parco giochi, perché tutto è possibile ed è possibile farlo tutti insieme, basta solo eliminare i limiti che sono nella testa di chi se li crea".

Le Associazioni che aderiscono e che partecipano all'evento sono: Missione Possibile; Associazione Carrozzine Determinate; AGBE; AVULS Pescara; Alda e Sergio per i bambini ETS OD; Associazione Eritrea; Associazione Italo Maghrebina; CLED; LAAD; Vincenziane; Stella del Mare; Progetto Incontro; Messa San. Francesco; ASC Arte; AGS Gianni Silvidii; ANGSA ABRUZZO; Croce Rossa Italiana Montesilvano.

Ufficio stampa Comune di Montesilvano

Contatti

redazione@pescaranews.net
mob. 320.8428413
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK