'Caos' sull'A14, lunedì la decisione per i mezzi pesanti

Situazione di vera e propria emergenza nel tratto abruzzese dell'autostrada e della Statale 16 Adriatica

| di redazione
| Categoria: Attualità
STAMPA

Il Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti darà parere favorevole al ripristino della circolazione, ad andatura contenuta, per i Tir - che negli ultimi giorni hanno mandato in tilt la viabilità abruzzese - sull'autostrada A14, se i dati positivi inerenti la messa in sicurezza del viadotto Cerrano, anticipati da Autostrade per l'Italia in un incontro a Roma, saranno confermati nella relazione finale che il concessionario dovrà fornire al Mit il 13 gennaio.

Lo si apprende - scrive l'Ansa - da fonti ministeriali.

Nel ribadire l'emergenza in atto, il presidente della Regione Abruzzo Marco Marsilio aveva sottolineato: "Se non si trova una soluzione saremo pronti anche a bloccare l'ingresso dei tir in Abruzzo, consapevoli del disastro economico e sociale che tutto questo comporterà". Marsilio ribadisce che le code sull'autostrada e il caos che ne consegue anche sulla Statale Adriatica comportano rischi per la sicurezza e la salute troppo alti".

redazione

Contatti

redazione@pescaranews.net
mob. 320.8428413
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK