Spazio Aperto è uno spazio offerto alla città, alle associazioni, agli enti, a quanti intendono partecipare alla vita sociale e culturale del territorio. Scopri di più.

Si è tenuta stamane la presentazione di Federico e Friends

| di Ufficio Stampa comune di Pescara
| Categoria: Comunicati Stampa | Articolo pubblicato in Spazio Aperto
STAMPA
printpreview

Sarà uno spettacolo divertente ed emozionante quello che venerdì 27 febbraio prenderà vita al Palaelettra di Pescara dalle 21 in poi. Federico & Friends, nasce con il patrocinio e la piena collaborazione fra il Comune di Pescara, il cabarettista Vincenzo Olivieri e una cordata di artisti e personaggi messi insieme dalla raccolta fondi per arrivare ai 100.000 euro necessari per l'operazione che consentirà Federico Cetrullo di tornare a camminare, dopo l'incidente che quest'estate ha immobilizzato il 23enne in un letto dell'ospedale Niguarda di Milano.

"Sarà un grandissimo evento – assicura l'assessore a Turismo e Grandi Eventi Giacomo Cuzzi – perché raccoglie con onore l'impegno di tutti gli artisti che si sono messi a disposizione per aiutare questo ragazzo per cui facciamo tutti il tifo. Sarà anche un grande momento di spettacolo e grazie alla solidarietà che lo muove, emozionerà sicuramente sia chi sarà sul palco, sia chi sarà in platea per sostenere Federico. Per l'Amministrazione abbinare gli eventi a delle necessità solidali è stata una sfida utile e bella e può diventare una buona prassi per il futuro. Ringrazio da ora tutti coloro che ci aiuteranno a costruire un lieto fine su questa storia".

"Voglio precisare che tutto quello che stiamo facendo e che raccoglieremo, fatta eccezione per le spese Siae, andrà interamente a Federico – aggiunge Vincenzo Olivieri – Qualcuno in questo periodo prova a mettere in dubbio ciò che è trasparente e limpido, sin dall'inizio, ma noi andiamo avanti fermi della nostra convinzione di voler vedere Federico di nuovo in piedi. Questo evento nasce dalla disponibilità di tutti. Ringraziamo l'Amministrazione comunale per il palazzetto e la logistica, tutti gli altri che ci aiuteranno con l'ordine pubblico, la protezione civile, i vigili del fuoco, la consulenza amministrativa e burocratica, la pulizia, il personale, la security, il soccorso. Ciao Ticket bonificherà direttamente sull'Iban di Federico la cifra che raccoglieremo con prevendite e vendite, gli introiti degli altri biglietti venduti saranno dati alla famiglia per non avere alcun tipo di dubbio. Alle 21 si comincia, solo due defezioni, per causa di forza maggiore: quella dell'attore Edoardo Siravo che ha iniziato un tour in Sicilia e Piero Mazzocchetti anche lui impegnato altrove. Dopo il 27 la cordata andrà avanti perché non c'è solo l'operazione, c'è anche la riabilitazione che si dovrà svolgere in Svizzera. Resteremo mobilitati".

"Federico sta abbastanza bene oggi – ha riferito il padre Germano Cetrullo - lunedì ha dovuto fare un altro intervento per via di una piaga da decubito ma ha reagito. Appena riusciremo ad arrivare alla cifra per l'intervento e appena la Asl darà l'ok per la riabilitazione di 4 mesi che lo aspetta, faremo un grande respiro di sollievo. La riabilitazione si dovrà fare in Svizzera, vogliono seguire Federico fino al recupero e ci hanno garantito che rientrerà nei protocolli sperimentali sulle staminali. Ad oggi abbiamo raccolto oltre 55.000 euro circa. Speriamo nel futuro e ringraziamo tutti coloro che ci sono stati vicini, nessuno escluso".

Tanti gli artisti che si esibiranno: l'artista della sabbia Erica Abelardo, Valentino Aquilano, Angelo Carestia, Claudia Costantini, La Differenza, il regista Pierluigi Di Lallo, Giò Di Tonno, Michele Di Toro, il pilota Vitantonio Liuzzi che porterà un oggetto da votare alla causa di Federico, l'attrice Micol Olivieri, la Olivieris Moma Band, il cabarettista Federico Perrotta, il senatore Antonio Razzi che canterà, Rocco & Rollo, Domenico Turchi.
Presenti in conferenza anche l'attore Milo Vallone e il musicista Davide Cavuti. Il primo porterà sul palco un omaggio a Flaiano, mentre Cavuti suonerà con Michele Di Toro un brano che appartiene a un film di Michele Placido e uno di Nicola Piovani.

I biglietti costano 15 euro il parterre e 10 euro le gradinate.
Per aiutarlo, ecco il nuovo iban per le donazioni tramite il Conto Corrente Postale: IT31R0760101600001024562967
Per la Postepay 4023 6005 8106 4775

Ufficio Stampa comune di Pescara

Contatti

redazione@pescaranews.net
mob. 320.8428413
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK