Tir a fuoco sulla A14, chilometri di traffico; chiuso un tratto di autostrada in Abruzzo

| di Alessandra Renzetti
| Categoria: Cronaca
STAMPA

Forti disagi da questa mattina sull'autostrada A14, dove un tir che trasportava surgelati è andato a fuoco; fortunatamente è illeso il conducente del mezzo pesante.

L’incidente è avvenuto poco prima delle 9 in direzione sud nel tratto compreso fra Roseto degli Abruzzi (Teramo) e Pescara Nord: il mezzo si e' adagiato sul new jersey centrale della carreggiata ed ha preso fuoco, all'altezza del km 360, proprio nei pressi del casello di Pescara Nord - Città S.Angelo.

Sul posto stanno operando Vigili del Fuoco, Polizia stradale, personale della Società Autostrade e 118 ma per poter operare al meglio con i soccorsi e per poter domare l'incendio è stato necessario chiudere il tratto autostradale in entrambi i sensi di marcia.

Ciò ha comportato tre km di coda tra Pineto e Pescara Nord verso Pescara e in direzione opposta, verso Ancona tre km di coda tra Pescara Nord e Pineto. In alternativa dopo l'uscita obbligatoria a Roseto degli Abruzzi, dove si e' formato un km di coda, si può percorrere la SS16 Adriatica e rientrare in autostrada a Pescara Nord.

Per chi viaggia in direzione di Ancona, si consiglia l'uscita di Pescara Nord, con rientro a Pineto attraverso la SS16 Adriatica.

(Foto presa da Ansa)

Alessandra Renzetti

Contatti

redazione@pescaranews.net
mob. 320.8428413
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK