Spazio Aperto è uno spazio offerto alla città, alle associazioni, agli enti, a quanti intendono partecipare alla vita sociale e culturale del territorio. Scopri di più.

Evasi 7 milioni di euro. Importante azienda alimentare locale 'beccata' dalla Finanza

| di la redazione
| Categoria: Cronaca | Articolo pubblicato in Spazio Aperto
STAMPA

La Guardia di Finanza di Pescara, dopo lunghe indagini, ha portato alla luce quasi 7 i milioni di euro di redditi evasi da un'importante azienda locale del settore alimentare. Oltre ai redditi non dichiarati, risulta un'evasione IVA di oltre 2 milioni e mezzo di euro.

Nel maggio scorso, nel corso di una verifica fiscale, all'interno dell'azienda in questione sono stati violati i sigilli apposti per smontare un armadio e sottrarre la documentazione acquisita.

Questo comportamento, punito con una denuncia, è stato tenuto per provare a nascondere documentazione che attestava una rilevante evasione fiscale perpetrata dall'azienda attraverso uso di fatture per operazioni inesistenti e l’emissione di fatture false.

Al termine delle indagini sono stati scoperti redditi sottratti a tassazione pari ad € 6.925.320,00 e IVA evasa pari ad euro 2.667.590,00.

I responsabili dei reati fiscali previsti agli artt. 2, 3, 4, e 8 del D.Lgs. 74/2000 sono 5: 2 amministratori ufficiali, 2 amministratori di fatto ed 1 commercialista.

la redazione

Contatti

redazione@pescaranews.net
mob. 320.8428413
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK