Trasferita in incognito da Milano a Montesilvano. Arrestata una donna con ordini di carcerazione

| di la redazione
| Categoria: Cronaca
STAMPA

Una donna di Milano è stata arrestata e rinchiusa nel carcere di Chiati dall Nucleo di Polizia Economico-Finanziaria della Guardia di Finanza di Pescara.

La donna, che era destinataria di due ordini di carcerazione emessi dalle Procure della Repubblica di Milano e Lodi per cumuli di pena per complessivi 4 anni ed 11 mesi di reclusione per truffa e ricettazione, è stata arrestata in un appartamento a Montesilvano, in via lago di Bracciano.

I finanzieri, dopo aver notato un anomalo andirivieni di persone con precedenti per droga, anno effettuato un controllo nell'appartamento della donna che da alcunui mesi si era trasferita in incognito a Montesilvano.

la redazione

Contatti

redazione@pescaranews.net
mob. 320.8428413
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK