Lo storico Enzo Fimiani presenta al #FLA17 il suo ultimo libro

L'umanità più uno: plebisciti e potere, la storia europea

| di Fabio Rosica
| Categoria: Cultura
STAMPA

Fotogallery: clicca sulle immagini per ingrandirle

printpreview

Ultima giornata del #FLA17, un'edizione, questa XV, incredibilmente ricca e prestigiosa. Fra gli appuntamenti della domenica mattina, spicca la presentazione del libro L'UMANITÀ PIÙ UNO: PLEBISCITI E POTERE, LA STORIA EUROPEA, dello storico locale Enzo Fimiani.

Accompagnato, per l'occasione, dal giornalista Massimiliano Panarari, ha raccontato con la passione e la competenza che lo contraddiatinguono, del "Plebiscito" nella Storia. Partendo dalla Rivoluzione Francese, l'excursus percorre i secoli e i popoli, senza distinzioni. 

Il plebiscito consegna le democrazie, che a loro volta generano le dittature. Anche lo stesso Hitler, nel 1937, all'apice del potere nazista, rivendicava la volontà del popolo che lo aveva eletto a leader.

Una vera e propria lectio magistralis, quella del presidente onorario della locale sezione provinciale dell'Anpi. Numerosissimo e attento, il pubblico ha apprezzato il suo carismatico modo di esporre la Storia, quella con la S maiuscola, per intenderci. La crisi della Democrazia è la grande questione dei nostri tempi, di cui dovremmo occuparci e preoccuparci. Imperfetta, guai se non lo fosse, ha dichiarato Fimiani, la Democrazia è comunque necessaria e va salvaguardata dagli attacchi esterni (e interni) che troppo spesso subisce.

Applausi convinti e calorosi hanno fatto da cornice e conclusione all' evento.

Fabio Rosica

Contatti

redazione@pescaranews.net
mob. 320.8428413
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK