Spazio Aperto è uno spazio offerto alla città, alle associazioni, agli enti, a quanti intendono partecipare alla vita sociale e culturale del territorio. Scopri di più.

Quarto Savona 15 da Capaci a Pescara

L’auto di scorta di Giovanni Falcone

| di Maria Luisa Abate
| Categoria: Cultura | Articolo pubblicato in Spazio Aperto
STAMPA

Fotogallery: clicca sulle immagini per ingrandirle

printpreview

10 maggio 2019 la Quarto Savona 15 esposta in piazza della Rinascita (Salotto) a Pescara. L’auto conservata in una teca è quello che rimane dell’auto di scorta di Giovanni Falcone ed è la memoria di quei terribili fatti che hanno distrutto tante vite ed è anche la speranza di un sempre presente ed importante percorso di legalità. Tante le autorità presenti locali e nazionali. Presente anche Tina Montinaro moglie del caposcorta perito nell’attentato.

L’esposizione di questa auto è nella celebrazione del Premio Borsellino che ogni anno ricorda quelle persone che fecero della loro vita un percorso di legalità.

Tanti gli studenti presenti, dai giovanissimi degli Istituti Comprensivi 1 e 4, ai ragazzi dell’Istituto Bellisario Misticoni di Pescara che hanno cantato Signor Tenente e 100 pasi.

Presenti gli studenti dell’istituto Alberghiero accompagnati dai loro docenti e dalla Dirigente Scolastica Alessandra Di Pietro che negli anni ha sempre ospitato il Premio mettendo a disposizione la propria struttura scolastica e facendo gestire dai docenti e dagli alunni laboratori sulla legalità.

Stamattina, quindi, in piazza si è onorata la "Memoria in viaggio" con tanti giovani e giovanissimi che sono il presente ed il futuro di una Nazione che deve scrivere la storia con le parole della legalità per combattere tutte le mafie.

Maria Luisa Abate

Contatti

redazione@pescaranews.net
mob. 320.8428413
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK