Spazio Aperto è uno spazio offerto alla città, alle associazioni, agli enti, a quanti intendono partecipare alla vita sociale e culturale del territorio. Scopri di più.

Bioalimentiamo il futuro, conclusione del progetto dell’Istituto alberghiero di Pescara

| di Maria Luisa Abate
| Categoria: Gusto | Articolo pubblicato in Spazio Aperto
STAMPA

Si è concluso il 10 maggio il progetto che l’Istituto Alberghiero di Pescara ha portato avanti dal 31 gennaio scorso in collaborazione con il gruppo EcorNaturaSi S.p.A., azienda leader nella produzione e commercializzazione di prodotti biologici in Italia.

“Bioalimentiamo il futuro” è stato un progetto didattico che ha ampliato l’offerta formativa della scuola sempre all’avanguardia per la formazione dei propri alunni.

Il gruppo EcorNaturaSì è già attivo sul territorio nazionale fin dal 2015 come promotore del progetto Coltivare la terra per coltivare i Pensieri.

Questa iniziativa, promossa dal gruppo mira a stimolare pensieri diversi per permettere a bambini e ragazzi di riappropriarsi di un rapporto autentico con la terra e creare una comunità tra le scuole, le aziende agricole e le famiglie.

Gli incontri sul tema hanno avuto l’obiettivo di studiare metodi innovativi di estrazione ed essiccazione della frutta e degli ortaggi, lo studio di antichi cereali ritrovati e le loro potenzialità quale risorsa del turismo enogastronomico sostenibile e la degustazione di prodotti della panificazione e di mieli biologici di produttori locali.

La conclusione del progetto ha visto l’elaborazione di pietanze costituite da prodotti vegetali variamente utilizzati ed il pranzo, offerto dagli allievi cuochi diretti dai loro docenti, ha avuto come obiettivo far conoscere agli ospiti la qualità di prodotti naturali felicemente combinati in piatti gustosi.

Il progetto è stato seguito, quale referente, dalla docente Maria Pina Rosato esperta di Scienza e Cultura dell’Alimentazione.

Presenti all’evento conclusivo la Dirigente Alessandra Di Pietro, che ha elogiato gli allievi e i docenti che hanno partecipato, sottolineando l’importanza dell’uso consapevole dei prodotti alimentari e sull’importanza della utilizzazione di prodotti biologici dei quali si può conoscere l’origine e l’utilizzazione benefica nell’alimentazione.

Presenti la responsabile commerciale di NaturaSi Ilaria Marini e Raffaella Leone responsabile dei negozi di distribuzione dei prodotti biologici.

Gli studenti che hanno partecipato al progetto: per l’indirizzo Accoglienza, sezione A, Cristina Natale, Antonia Aquilano, Alessia Cantagallo, Elena Savarese, Noemi Baldacci, Luca Manzoli, Dennis Luciani; per l’indirizzo Sala e Vendita, sezione A, Giada Verrocchio, Camilla Di Stefano, Marika Di Michele, Pierpaolo Di Bernardo; per l’indirizzo Sala e Vendita, sezione B, Luca Capobianco, Luiza Preda, Francesco Iorio, Giuseppe Gialloreto; per l’indirizzo Enogastronomia sezione A, Diego Catinelli, Giorgio D’Ignazio, Matteo Giambra; sezione D, Jiaru Li; sezione E, Daniele Menchetti, Osmany Triozzi, Manuel De Melis; sezione F, Pietro Pastore; sezione G, Francesca Tenaglia.

 

Maria Luisa Abate

Contatti

redazione@pescaranews.net
mob. 320.8428413
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK