Spazio Aperto è uno spazio offerto alla città, alle associazioni, agli enti, a quanti intendono partecipare alla vita sociale e culturale del territorio. Scopri di più.

Goran Bregovic a Pescara aspettando Abruzzo Open Day

| di Ufficio stampa Abruzzo Open Day
| Categoria: Musica e Spettacolo | Articolo pubblicato in Spazio Aperto
STAMPA

Grande attesa per il concerto a ingresso gratuito dell’eclettico musicista e compositore serbo Goran Bregovic, che sarà a Pescara il prossimo 4 settembre all’Arena del Mare (Ponte del Mare), per promuovere l’importanza della musica come strumento capace di favorire la mescolanza tra culture e popoli.

Reduce da una lunga tournée estiva Bregovic, che vanta importanti collaborazioni anche nel mondo del cinema e del teatro, da sempre si dichiara affascinato dalle contaminazioni tra culture e musica. “Quest’ultima, dal valore universale, arriva dove lingua, dialettica e politica non riescono”, ha affermato in una delle sue recenti interviste.

Pioniere della musica neobalcanica, l’artista proporrà un repertorio che spazierà dai suoi grandi successi agli ultimi album (Alkohol e Champagne for Gypsies), svelando alcuni pezzi del suo nuovo lavoro “Three Letters from Sarajevo”, accompagnato dalla storica formazione, la Wedding & Funeral Band.

Il Concerto, promosso dalla Regione Abruzzo, con la collaborazione economica del Gruppo Intesa Sanpaolo e con il supporto tecnico del Comune di Pescara, segnerà l’avvio delle attività di presentazione di Abruzzo Open Day, l’iniziativa voluta dalla Presidenza della Giunta Regionale per aumentare l’attrattività e la competitività dell’Abruzzo quale luogo di destinazione “esperienziale” e favorire la destagionalizzazione e l’internazionalizzazione dell’offerta turistica.

L’evento contribuirà a creare aspettativa intorno a questo innovativo progetto di promozione turistica regionale che si configura come momento di accoglienza e come grande contenitore di iniziative ed esperienze per fornire un assaggio di ciò che accade in Abruzzo durante l’anno, per creare curiosità e stimolare il “ritorno” dei turisti nei luoghi di eccellenza della cultura e delle identità regionali.

Abruzzo Open Day è il risultato di un’importante azione sistemica messa in atto dalla Regione Abruzzo, con le DMC, le PMC e gli stakeholder territoriali, per costruire un ricco calendario di appuntamenti per il numero “Zero” dell’edizione “Winter dal 26 ottobre al2 novembre. Da fine maggio al 2 giugno 2017 ci sarà invece l’edizione “Summer”.

«Abruzzo Open Day è il momento di promozione e di accoglienza turistica più vasto che sia stato mai programmato sul territorio regionale – così il presidente della Regione Abruzzo, Luciano D’Alfonso – “Per questo, è anche un’importante occasione di accelerazione e monitoraggio della capacità di fare sistema del turismo abruzzese. Il racconto dell’Abruzzo spingerà i turisti a tornare anche in altri periodi dell’anno, per replicare le esperienze vissute nel corso delle settimane di Open Day. La scelta di un istituto bancario di primaria importanza come Intesa Sanpaolo di sostenere questo evento conferma la validità del nostro progetto, che sta ottenendo un riscontro eccezionale da parte di operatori turistici e commerciali di tutta la regione».

«Siamo lieti di aver dato il nostro sostegno al prestigioso concerto di presentazione dell’Abruzzo Open Day  – commenta Luca Severini, direttore regionale dell’istituto bancario – Intesa Sanpaolo dimostra concretamente l’impegno preso e la vocazione a continuare ad essere banca del territorio, a supporto dell’economia abruzzese e degli eventi più seguiti delle nostre comunità. Far conoscere e valorizzare i territori e le loro eccellenze, promuovere insieme storia, cultura, prodotti dell’agroindustria e gastronomia locale crediamo possa contribuire fortemente allo sviluppo economico dell’Abruzzo. E l’Abruzzo Open Day può rappresentare un valido progetto per coinvolgere operatori turistici e commerciali e noi siamo pronti a fare la nostra parte».

Il Concerto sarà anche un’occasione per promuovere la raccolta fondi che la Regione Abruzzo ha avviato a sostegno delle popolazioni colpite dal sisma.

Per tale finalità è stato acceso il conto corrente postale n. 1034127231 intestato a “Regione Abruzzo - Pro Sisma 2016”, destinato a raccogliere le donazioni. Per chi volesse effettuare un bonifico il codice IBAN è il seguente: IT-73-A-07601-03600-001034127231.

Ufficio stampa Abruzzo Open Day

Contatti

redazione@pescaranews.net
mob. 320.8428413
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK