Spazio Aperto è uno spazio offerto alla città, alle associazioni, agli enti, a quanti intendono partecipare alla vita sociale e culturale del territorio. Scopri di più.

Il Volo in gara a Sanremo 2019, la Pro Loco di Lettomanoppello: “In bocca al lupo a Gianluca Ginoble, nostro cittadino onorario”

Il trio si esibirà sul palco dell'Ariston con un brano dal titolo "Musica che resta"

| di Angela Menna
| Categoria: Musica e Spettacolo | Articolo pubblicato in Spazio Aperto
STAMPA

Fotogallery: clicca sulle immagini per ingrandirle

printpreview

LETTOMANOPPELLO - La Pro Loco “Tholos” di Lettomanoppello ha deciso di augurare un grande in bocca al lupo a Gianluca Ginoble, il giovane cantante del trio Il Volo, originario di Roseto, in vista della sua partecipazione alla 69^ edizione del Festival di Sanremo, in onda su Rai 1, dal 5 al 9 febbraio 2019.

Il cantante di 23 anni, nominato nell’agosto 2016 cittadino onorario del piccolo borgo lettese, si esibirà sul palco dell’Ariston con un brano dal titolo “Musica che resta”, insieme agli altri due componenti del gruppo, Ignazio Boschetto e Piero Barone.

“Ricordo ancora con molto piacere la cerimonia di conferimento della cittadinanza onoraria a Ginoble – spiega Lucia Di Folca, socia della Pro Loco – l’idea partì con l’intento di far scoprire alle persone del nostro paese e non solo, un ragazzo appartenente alla nostra regione, un artista valido e per questo desideriamo augurargli un grande in bocca al lupo per questa importantissima sfida.”

Intanto, anche a Montepagano, paese di origine del giovane cantante, il fanclub e il bar Berebene, hanno realizzato uno striscione per sostenere il loro concittadino, divenuto una celebrità.

Angela Menna

Contatti

redazione@pescaranews.net
mob. 320.8428413
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK