'La Scuola che canta', concerto corale con 300 giovani abruzzesi

Sabato 11 maggio l'evento al Palasport Giovanni Paolo II

| di redazione
| Categoria: Musica e Spettacolo
STAMPA

Sabato 11 maggio torna La Scuola che Canta, appuntamento ideato e realizzato dall’Associazione Regionale Cori d’Abruzzo per lo sviluppo della formazione corale dedicata ai cori dei licei musicali della regione Abruzzo.

La seconda edizione de “La Scuola che Canta” avrà il punto culminante della propria realizzazione alle ore 18:30 di sabato 11 maggio presso il Palasport Giovanni Paolo II di Pescara.

Vi sarà un gran concerto, preceduto da un happening formativo che inizierà al mattino della stessa giornata, che unirà i cori dei licei musicali abruzzesi e il Coro Giovanile d’Abruzzo per un totale di circa 300 giovani cantori, tutti diretti dal celebre maestro basco Basilio Astulez.

Un concerto assolutamente da non perdere, in cui la componente spettacolare avrà la maggiore. Infatti il M° Astulez coniugherà l’esecuzione di brani corali dal mood esotico e tropicale con coreografiedanza e l’uso del corpo sul palco. Una dimostrazione di come tantissimi giovani siano interessati e capaci di recepire la musica corale nella sua attuazione formativa nel contesto stimolante, ma impegnativo, dello staging.

Basilio Astulez è noto nel panorama internazionale della musica corale per aver messo al centro della propria carriera di didatta e direttore di coro i giovani, facendone una vera e propria vocazione e stile di vita. Esperto di repertorio corale e vocalità giovanile e infantile, Astulez viene chiamato a tenere corsi in tutto il mondo. Ma la sua grande fama deriva dalla creatività con cui struttura l’esecuzione concertistica, trasformandola in un vero e proprio mix di arti performative davvero suggestive e coinvolgenti.

Con questa iniziativa l’Associazione Regionale Cori d’Abruzzo vuole contribuire in modo importante allo sviluppo e alla crescita della coralità nella nostra regione, scegliendo come target la generazione del futuro per creare e rafforzare l’identità musicale e corale che per secoli ha contraddistinto la nostra cultura.

Capofila tra i partecipanti sarà il suo coro istituzionale: il Coro Giovanile d’Abruzzo, formazione unica nel panorama regionale che include giovani cantori di eccellenza provenienti da diverse città abruzzesi e da diverse esperienze corali e musicali. Con esso il Coro del Liceo Musicale “D. Cotugno” di L’Aquila, il Coro del Liceo Musicale “M. Delfico” di Teramo, il Coro del Liceo Musicale “R. Mattioli” di Vasto e il Coro del Liceo Musicale “MiBe” di Pescara.

redazione

Contatti

redazione@pescaranews.net
mob. 320.8428413
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK