Spazio Aperto è uno spazio offerto alla città, alle associazioni, agli enti, a quanti intendono partecipare alla vita sociale e culturale del territorio. Scopri di più.

Team e facilitatori

Nuova organizzazione del Movimento 5 Stelle

| di Maria Luisa Abate
| Categoria: Politica | Articolo pubblicato in Spazio Aperto
STAMPA

Fotogallery: clicca sulle immagini per ingrandirle

printpreview

Sabato 7 dicembre alle ore 11.00 presso l'Aurum, La Fabbrica delle Idee, Largo Gardone Riviera, in Pescara, sono stati presentati alcuni Team tematici:

Team Affari Esteri e Politiche Europee, Candidata facilitatore Iolanda di Stasio deputata M5S portavoce alla Camera dei Deputati, membro della Commissione III - Affari esteri e comunitari e Presidente del Comitato Permanente sui Diritti Umani

Team Istruzione Cultura e Ricerca, Candidato facilitatore Dino Giarrusso, parlamentare europeo M5S

Team Imprese Candidato facilitatore Michele Gubitosa deputato M5S

Team Difesa e Sicurezza, Candidato facilitatore Luca Frusone

Team Sanità, candidata Facilitatrice Valeria Ciarambino consigliera della Regione Campania,

A presentare i facilitatori e i loro Team Erika Alessandrini, candidata del Team Affari Esteri e Daniela Torto candidata membro del Team Istruzione.

Fu il capo del Movimento Politico Luigi Di Maio, in un video su Facebook, ad annunciare la proposta di un’organizzazione nazionale a cui gli iscritti sarebbero stati invitati a votare.

La proposta di una nuova organizzazione è nata dalla necessità di coordinare e di azzerare il più possibile le distanze tra chi governa e chi si sente di appartenere al Movimento, ma che non ne conosce le azioni e, come ha detto Di Maio nella comunicazione video,

“la chiave per coinvolgere più persone nel Movimento è nell’organizzazione, che non sia fatta da decisori del Movimento ma di facilitatori”

Quindi persone, facilitatori, che hanno presentato un progetto ed un Team sulla piattaforma #Rousseau per i quali, gli iscritti al Movimento, entro il 15 dicembre 2019 potranno votare sia il progetto sia la squadra per ciascuna delle 12 aree tematiche.

Alla base dei Team presentati c’è la comunicazione che non può e non deve essere solo verticale, ma anche tra i componenti che a volte si allontanano dal Movimento perché non riescono a capire alcune azioni in quanto disinformati.

Questo progetto vuole creare anche una rete di formazione ed informazione per i futuri consiglieri. coinvolgendo tutti: attivisti, cittadini e portavoce di qualsiasi livello.

Erika Alessandrini ha presentato l’intero progetto presentando, attraverso le slide, i 12 Team tematici che lo compongono e gli obiettivi che sono alla base di ognuno.

La nuova organizzazione del Movimento prevede, quindi, dodici facilitatori che con il loro Team supporteranno l’attività del Capo Politico nei campi di: ambiente ed energia, economia, giustizia e affari istituzionali, imprese, agricoltura e pesca, lavoro e famiglia, sanità, innovazione, istruzione ricerca e cultura, sicurezza e difesa, trasporti e infrastrutture, esteri e unione europea.

Maria Luisa Abate

Contatti

redazione@pescaranews.net
mob. 320.8428413
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK