Beach Volley, Dream E20 Cup: Ubaldi-Di Giacomo e Ferrara-Escher vincono la tappa di Francavilla

| Categoria: Sport
STAMPA

Alessandro Ubaldi e Giacinto Di Giacomo nel maschile, Teresa Ferrara e Martina Escher nel femminile. Queste le coppie vincitrici della seconda tappa della Dream E20 Cup di beach volley che si è giocata sui campi del lido Nausica di Francavilla al Mare.

Partite avvincenti disputate davanti a un folto pubblico che ha sottolineato con lunghi applausi le giocate dei protagonisti in campo. Ubaldi e Di Giacomo in finale hanno battuto per 2-0 (parziali 21-14, 21-14) i marchigiani Manfroni e Baldoni. La chiave dell'incontro va ricercata nel grande muro di Ubaldi che con questo fondamentale ha collezionato una serie impressionante di punti.

A supportarlo in difesa anche un reattivo Di Giacomo che ha costretto gli avversari a faticare sempre parecchio per chiudere ogni punto. Il match ha visto d'altronde sempre avanti la coppia pescarese, abile nello sfruttare anche il servizio per mettere in crisi la ricezione di Manfroni e Baldoni e costringerli a scelte scontate in attacco.

Nella finale femminile la vittoria va a Teresa Ferrara e Martina Escher che superano in 2 set (parziali 21-14, 21-17) Maria Cristina Guadagnino e Valentina Montenegro nel derby “fratricida” tra due coppie che si allenano alla 4 Vele Beach academy di Pescara sotto la guida di Andrea Raffaelli e Simone Di Tommaso. Prima frazione senza storia con la coppia formata da Ferrara ed Escher sempre in testa nel punteggio. Dal 12-9 si passa al 18-11 quindi al definitivo 21-14, caratterizzato dagli straordinari recuperi di Teresa Ferrara in difesa.

Nel secondo parziale invece Montenegro e Guadagnino riescono a rimanere incollate alle avversarie fino al 12-10 poi Ferrara in difesa non fa cadere più il pallone e si arriva al 19-15. La vittoria definitiva arriva sul 21-17 a conclusione di una bella azione che scatena gli applausi del pubblico del Lido Nausica di Francavilla.

Sugli scudi gli atleti della 4 Vele Beach volley academy di Pescara che praticamente fanno “cappotto” nel femminile, piazzando tre coppie sul podio. Nel maschile, oltre al successo di Ubaldi e Di Giacomo, raccolgono il quarto posto di Raffaelli e Valentini.

«È stata una bella tappa – spiega l'organizzatore Wladimiro Ondifero – perché siamo riusciti, grazie alla collaborazione dei titolari del lido Nausica che ci ha accolti, anche ad abbinare altri eventi come la lezione di Zumba fitness al mattino. Adesso puntiamo a crescere ulteriormente nella prossima tappa di Montesilvano ma la strada intrapresa crediamo sia quella giusta».

Nella finale per il 3° e 4° posto femminile, si impongono Lestini e D'Andreagiovanni per 2-0 (parziali 21-19, 21-16) su Di Ruscio – Berardinucci. La gara è a senso unico solamente nel secondo set perché nel primo parziale il punteggio è sempre in equilibrio con le due coppie che si alternano nella conduzione della frazione fino allo sprint targato Lestini che porta alla vittoria del set. Nel secondo parziale subito un break importante per D'Andreagiovanni e la sua compagna, che fuggono sul 16-5. Un black-out improvviso riapre per un istante la contesa ma sul 19-14 Lestini trova la giusta misura in attacco e chiude l'incontro sul 21-16 grazie a un perfetto colpo in parallela.

Nel tabellone maschile al terzo posto si piazzano Galante e Daniele (2-0, parziali 21-18, 21-13) abili nel rimontare da una situazione difficile nel primo set nei confronti di Raffaelli e Valentini. Sotto per 16-12 nella frazione, grazie a una serie di grandi recuperi in difesa Galante e Daniele sono riusciti a ribaltare la situazione. A chiudere il set ci pensa Daniele, con un tris di punti. Prima un bel recupero, poi due muri consecutivi per il 21-18. Il contraccolpo psicologico si fa sentire nel parziale successivo nel quale Galante e Daniele conducono sempre e si portano subito sull'11-3. Dal 18-10 in poi la gara è in discesa fino al definitivo 21-13.

Prossimo appuntamento a Montesilvano.

Contatti

redazione@pescaranews.net
mob. 320.8428413
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK