Poker del Pescara Calcio a 5, quarta vittoria consecutiva. Rieti battuto 4-3

| di La redazione
| Categoria: Sport
STAMPA

Continuano le vittorie in casa Pescara Calcio a 5. La formazione pescarese, ieri, davanti al pubblico amico del Palarigopiano, vince 4-3 contro il Rieti, collezionando la quarta vittoria di seguito in altrettante gare. I biancoazzurri pur soffrendo riescono a portare a casa i 3 punti e a battare gli ostici laziali.  

Primi 10 minuti di gara noiosi, con le due squadre impegnate a studiarsi e a non scoprirsi per non prendere gol. Al 6' Borruto ha l'occasione d'oro per portare i padroni di casa in vantaggio, ma a porta vuota sciupa malamente sparando la palla alta.

All'11' sono gli ospiti a passare in vantaggio grazie al gol di Brizzi servito da Rafinha. Pescara-Rieti 0-1. Doccia fredda per il Pescara che non riesce a reagire salvo un tiro di Canal, a 30 secondi dalla fine del primo tempo, che batte il portiere ospite, ma non Rafinha che salva sulla linea e respinge il tiro. Si va, dunque, al riposo sul punteggio di 0-1. Nella ripresa il Pescara cerca subito il pareggio, ma, a sorpresa, è il Rieti che trova il gol dello 0-2 con Saul. I biancoazzurri vengono trafitti dal gol e, salvo la traversa di Borruto e un'occasione per Polvirenti, non riescono ad incidere nei primi 10 minuti della ripresa.

Ma al 9' accorcia le distanze il Pescara con il gol di Duarte servito da Rosa. Pescara 1 Rieti 2. Gli ospiti accusano il colpo e il Pescara si riversa nella metà campo rietina alla ricerca del pareggio che arriva al 13' ancora con Duarte che, realizza grazie ad un tiro libero concesso a causa di un fallo su Waltinho; in precedenza il Pescara aveva colpito un palo con Rosa e per il Rieti era stato espulso Viera. Borruto al 16' trova il gol del vantaggio per i biancoazzurri che ribaltano il risultato da 0-2 a 3-2. Il Rieti inserisce così il portiere di movimento per cercare quantomeno il pareggio ma, la mossa si rivela vana, anzi, è il Pescara che a porta sguarnita trova il gol del 4-2 grazie ad un tiro dalla distanza di Waltinho. Nei minuti finali, a due secondi dalla fine, il Rieti trova il gol con Jeffe ma la partita si conclude con il punteggio di 4-3. Il Pescara si conferma capolista del campionato e vola a 12 punti.

La redazione

Contatti

redazione@pescaranews.net
mob. 320.8428413
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK