Palermo retrocesso e Pescara al quarto posto: i biancazzurri sono già in semifinale play off

L'ufficialità dalla Lega Serie B: i biancazzurri di mister Pillon sfideranno la vincente di Verona-Perugia

| di redazione
| Categoria: Sport
STAMPA
Foto dalla pagina Facebook Pescara Calcio

Palermo retrocesso in C, stessa situazione per il Foggia, niente sfida play out tra Venezia e Salernitana e Pescara che salta il primo turno play off. Se non è "terremoto", poco ci manca in Serie B.

La nota della Lega Serie BIl Consiglio direttivo della Lega Nazionale Professionisti Serie B, vista la sentenza pubblicata il 13 maggio 2019 del Tribunale Federale Nazionale, immediatamente esecutiva, relativa all’U.S. Città di Palermo, ha deliberato all’unanimità di procedere con le partite dei playoff con le date già programmate lo scorso 29 aprile. In conformità al suddetto dispositivo procede al completamento delle retrocessioni, di cui tre già avvenute sul campo in data 11 maggio 2019 (Foggia, Padova, Carpi) e la quarta (Palermo) decisa dalla Giustizia sportiva”. 

Il Pescara, che avanza al quarto posto, salta il primo turno dei play off che vedrà le sfide Verona-Perugia e Spezia-Cittadella. In semifinale i biancazzurri affronteranno la vincente di Verona-Perugia (mercoledì 22 partita in trasferta e domenica 26 in casa). L'altra semifinale vedrà il Benevento incrociare chi passerà il turno tra Spezia e Cittadella.

redazione

Contatti

redazione@pescaranews.net
mob. 320.8428413
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK