Doppio vantaggio sprecato: Pescara ripreso dal Venezia

All'Adriatico finisce 2-2 con le reti di Galano, Machin e la doppietta di Aramu con gol finale al 90' per i lagunari

| di redazione
| Categoria: Sport
STAMPA

Pescara sprecone

Al termine di una partita comunque giocata non al meglio dai biancazzurri, il Venezia riacciuffa la parità, dopo essere stato sotto 2-0, con la rete conclusiva di Aramu al 90'. Lo stesso giocatore aveva realizzato il 2-1, accorciando le distanze dal 2-0 dei ragazzi di mister Luciano Zauri determinato dai gol messi a segno da Galano nel corso del primo tempo e da Machin nella fase iniziale del secondo tempo.

Peccato, perché con una maggiore accortezza e 'cattiveria', pur non brillante, il Pescara avrebbe potuto portare a casa una vittoria che sarebbe stata preziosa in proiezione alta classifica. 

redazione

Contatti

redazione@pescaranews.net
mob. 320.8428413
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK