Sebastiani fa il punto sul mercato: "Pescara attento agli incastri"

Domenica la ripresa per i biancazzurri in Serie B. All'Adriatico la sfida con la Salernitana

| di redazione
| Categoria: Sport
STAMPA

Tra mercato e ripresa dei giochi, il Pescara, con la partita con la Salernitana (domenica 19 gennaio ore 15 all’Adriatico) che si pone al centro delle attenzioni biancazzurre.

Domenica mattina test in famiglia per la truppa di Zauri, proprio all’Adriatico, ed anche occasione per il presidente Daniele Sebastiani di fare il punto proprio sulla finestra di mercato aperta. “Guardare bene quello che succederà nei prossimi giorni con gli incastri che ci saranno e capire se quei giocatori che possono interessare a noi possono venire a Pescara”, le parole del massimo dirigente del club ai giornalisti presenti.

A precisa domanda sul profilo dell’attaccante Stefano Pettinari, per lui si tratterebbe di un ritorno, Sebastiani ha parlato di “giocatore forte e che ha fatto bene a Pescara che ha caratteristiche che potrebbero fare al nostro caso, ma ci sono anche altri ‘sotto controllo’”. Molto dipenderà dai movimenti complessivi delle varie società, ha evidenziato il presidente, a giudizio del quale il “mercato di gennaio non serve a niente” e nel quale “si rischia di fare dei danni e creare problematiche”.

foto da pescaracalcio.com

redazione

Contatti

redazione@pescaranews.net
mob. 320.8428413
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK