Spazio Aperto è uno spazio offerto alla città, alle associazioni, agli enti, a quanti intendono partecipare alla vita sociale e culturale del territorio. Scopri di più.

Il Comune di Catignano escluso dal Decreto Sisma

Lo sfogo del sindaco di Catignano Enrico Valentini: "Lo stato ci ha abbandonato"

| di Ufficio stampa Comune di Catignano
| Categoria: Territorio | Articolo pubblicato in Spazio Aperto
STAMPA

Usa il termine ‘abbandono’ il Sindaco di Catignano Enrico Valentini in merito alla vicenda dell’allargamento del cratere sismico che vede il suo comune escluso dalla lista nonostante i crolli, gli sfollati, le aree del centro storico chiuse e le attività costrette a lasciare le proprie sedi.

Rimanere fuori dal cratere rende ancora più difficile la gestione dell’emergenza post sisma. Infatti il D.L. 189/2016 disciplina una serie di aiuti alle attività e ai comuni solo se presenti all’interno del cratere contemplando per i fuori cratere solo la ricostruzione degli edifici - continua il Sindaco -. Purtroppo terremoto non significa solo distruzione di case ma anche distruzione di un tessuto economico e sociale che manteneva in vita un centro storico che ora è vuoto e desolante”.

La richiesta di inclusione del cratere, supportata da verifiche tecniche da parte della Protezione Civile, era in linea con la volontà del governo di contrastare lo spopolamento dei piccoli borghi colpiti dal sisma.

In merito alle dichiarazioni rilasciate dal Presidente D’Alfonso sull’allargamento del cratere il Sindaco si dice “amareggiato per una mancanza di sensibilità da parte del Presidente che in maniera poco elegante ha avvicinato Catignano a Zagabria. Catignano è un paese fortemente colpito - conclude il sindaco - e mi auguro che il decreto possa essere modificato in aula nel corso della prossima settimana per dare il giusto riconoscimento ad una comunità che altrimenti farà fatica a rialzarsi da sola.

Ufficio stampa Comune di Catignano

Contatti

redazione@pescaranews.net
mob. 320.8428413
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK