"Arte e Sicurezza sul lavoro" alla Galleria Serafini di Montesilvano

- Al: 09/03/2016, 00:00 | Categoria: Arte e Mostre
STAMPA
printpreview

 

Domenica 13 marzo 2016, alle ore 17.00, presso la Galleria Serafini – C.so Umberto I, 43 – Montesilvano si terrà un incontro a cura dell’Associazione Culturale Artisti Abruzzesi LEJO sull’iniziativa sinergica tra Arti visive e Sicurezza sul lavoro. Scopo precipuo è trattare un importante tema sociale, quello della sicurezza negli ambienti in cui si è chiamati ad operare. L’appuntamento vuol coinvolgere gli artisti associati, impegnarli a realizzare opere visive che in qualche modo e misura stimolino ed invoglino ad approfondire, se possibile, le varie sensibilità alla materia, d’interesse collettivo, del lavorare senza rischi, e ancor di più del lavorare nell’incolumità personale. Si tratta, in sostanza, di un progetto e di un finanziatore: Piero Faraone, titolare della “FARAONE Industrie S.p.A.” - nelle cui fabbriche si producono materiali, strumenti ed attrezzature specifiche che trovano impiego ed applicazione nel campo industriale ed autonomo per le finalità della piena sicurezza - sarà di proposito presente il giorno suddetto per proporre ed illustrare in dettaglio la propria iniziativa. Egli, inoltre, molto opportunamente porrà l’accento sulle colpevoli inadempienze delle imprese, sugli infortuni evitabili - di cui c’è fin troppa storia-, su quelli che la superficialità genera, sulle disabilità devastanti. Si deve affermare che lavorare in sicurezza è un diritto, ma altresì un dovere del lavoratore. Un importante Premio d’Arte Contemporanea a nome della Faraone S.p.A. sarà istituito e regolamentato per questa manifestazione, che resterà documentata mediante la realizzazione di un catalogo che circolerà nei luoghi di produzione economica e culturale interessati.

 

Leonardo Paglialonga

Contatti

redazione@pescaranews.net
mob. 320.8428413
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK