Spazio Aperto è uno spazio offerto alla città, alle associazioni, agli enti, a quanti intendono partecipare alla vita sociale e culturale del territorio. Scopri di più.

Alviani ArtSpace alla mostra di Torino "The Others" con il progetto "In bilico"

| di Lucia Zappacosta
| Categoria: Arte | Articolo pubblicato in Spazio Aperto
STAMPA

Dopo il premio come miglior curatore vinto a SetUp e la menzione speciale del premio curatoriale vinto a The Others, Alviani ArtSpace torna a Torino alla fiera internazionale dedicata all’arte contemporanea emergente, The Others che si svolge dal 5 all'8 Novembre 2015, presso l’ex carcere Le Nuove, con In bilico.

In bilico, un progetto a cura di Lucia Zappacosta, vede protagonisti gli artisti Laura Cionci con la serie fotografica "Friche", Michelangelo Bastiani con l'installazione interattiva "Geyser" e Alessandro Cannistrà invitato a ripresentare il progetto "Ascoltare più di uno di me" realizzato a luglio 2014 per l'Alviani ArtSpace, la selezione musicale è curata da Vincenzo Santarcangelo.  Per la sezione OtherScreen verrà presentato "Falconiere e falco" il nuovo video della serie Appunti sul volo di Alice Grassi.

In bilico porta avanti una riflessione sull’essere in sospensione, su una vita in equilibrio. Rappresenta il gesto semplice e allo stesso tempo coraggioso di sfidare il vuoto. Parla di un atto di fiducia. Invita a metterci in relazione con un gesto ambizioso senza per forza coglierne l'esatta portata. Indirizza verso la consapevolezza di un rischio da correre e da accettare. Evidenzia la necessità di mettersi in gioco, con fiducia e abbandono come singoli individui ma anche come parti attive della società.

E’ un racconto romantico di un mondo tutto in verticale, un confine labile da attraversare, un caleidoscopio di intuizioni e visioni che rimandano alle emozioni di affrontare le falesie della vita, pareti ignote che si mostrano talvolta solo con lembi di roccia che emergono come scogli nel verde dei boschi: luoghi potenti e coinvolgenti per i gesti e le storie che custodiscono.
In bilico accende i riflettori sulla frattura e sul limite, sul solco tra l'organico e l'inorganico, tra il pensiero e la materia, su un rapporto di forze sempre in tensione dialettica.

In bilico risponde al tema della fiera The Others di quest’anno: Stay Gold che è un invito alla libertà ideativa e progettuale e all’integrità intellettuale, ovvero a rimanere rimanere puri, veri, fedeli a se stessi e ai propri ideali, integri nel corpo, saldi nello spirito, sempre in movimento, sensibili a ciò che accade attorno. Un’esortazione e essere liberi, anticonformisti, vitali, sovversivi verso omologazioni o stereotipi. Provare a essere felici, positivi, creativi, cioè a stare bene, con se e con gli altri, con il mondo.

Lucia Zappacosta

Contatti

redazione@pescaranews.net
mob. 320.8428413
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK