Il regista Stefano Odoardi e l’attrice Angélique Cavallari ammirano la mostra su Leonardo da Vinci

| di Ufficio Stampa Provincia di Pescara
| Categoria: Arte
STAMPA

Fotogallery: clicca sulle immagini per ingrandirle

printpreview
Tra i tanti turisti che nei giorni scorsi hanno visitato la mostra sulla bottega di Leonardo da Vinci, in corso al Palazzo della Provincia di Pescara, ci sono anche il film maker e visual artist Stefano Odoardi e l’attrice e modella Angélique Cavallari. Odoardi ha voluto ammirare la Gioconda Nuda di Leonardo, esposta nella sala Tinozzi (fino al 30 settembre), e si è soffermato anche ad osservare la tela de La Figlia di Jorio di Francesco Paolo Michetti, considerato che in questo periodo sta portando avanti in Abruzzo uno studio su Gabriele d’Annunzio e proprio per questo ha visitato anche i luoghi del cenacolo di Francavilla al Mare. Il regista, che vive tra l’Italia e l’Olanda, intende realizzare un lungometraggio su Il trionfo della morte e per questo sta studiando e approfondendo tutto ciò che è legato al vate. In sua compagnia c’era la bella attrice. L’esposizione, ricordano il vice presidente della Provincia Fabrizio Rapposelli e il presidente della Fondazione Michetti Vincenzo Centorame, si può visitare tutti i giorni dalle 9 alle 13.30 e dalle 16 alle 20, anche nei festivi. Il biglietto di ingresso costa 5 euro, 3 il ridotto (per studenti e ultrasessantacinquenni). Alle scolaresche è richiesta la prenotazione.

Ufficio Stampa Provincia di Pescara

Contatti

redazione@pescaranews.net
mob. 320.8428413
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK