Partecipa a Pescara News

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Business matching di Confindustria CH PE

Incontri tra aziende per creare rete

Condividi su:

Conferenza stampa di presentazione, il 30 0ttobre alle ore 10.30, del CONNEXT, format dedicato alle aziende organizzato da Confindustria Ch Pe, presso la Sala Giunta del Comune di Pescara.

Presenti Carlo Masci, Sindaco di Pescara, Luigi Di Giosaffatte, Direttore Generale di Confindustria Chieti Pescara, Giulia Bertagnolio, Brand Identity di Confindustria nazionale, Angelo Taraborrelli, azienda Regie, Enrico Rotolo, azienda Odoardo Zecca, Cesidio Ludovisi, azienda Z3 Engineering.

CONNEXT è il primo evento di Business matching di Confindustria Chieti Pescara e vede già l’iscrizione di circa 200 aziende con la previsione per i 29 novembre, giorno della manifestazione, di altre 50 circa. Prenotate al BE2BE oltre 270 aziende associate e non associate Confindustria.

L’evento, che si terrà il 29 novembre presso l’AURUM di Pescara, vedrà la presenza di aziende che avranno la possibilità di avviare collaborazioni, scambi commerciali e soprattutto creare e costruire relazioni e tessere una rete di collaborazioni e conoscenze.

Il Sindaco di Pescara, Carlo Masci, ha parlato dell’importanza dell’evento che per la prima volta si tiene a Pescara e che vede il Comune partner dell’iniziativa.

“Pescara è il motore dell’Abruzzo e questo evento è un’occasione per lo sviluppo sostenibile e solidale per il territorio e le aziende possono trasmettere e apprendere nuove tecnologie, cultura e tradizioni” ha detto il Sindaco.

Presenti tre dirigenti di aziende che hanno già utilizzato il format CONNEXT: Angelo Taraborrelli per Regie; Enrico Rotolo per Odoardo Zecca; Cesidio Ludovisi per Z3 Engineering.

Le testimonianze, portate in conferenza stampa stamattina, hanno voluto sottolineare l’importanza di fare rete e di fare squadra per testimoniare le qualità delle aziende abruzzesi e non abbandonare il territorio.

Giulia Bertagnolio, Brand Identity di Confindustria nazionale, ha voluto ricordare che l’Abruzzo, con la Confindustria di Chieti e Pescara, è stata tra i primi in campo nazionale a raccogliere questa sfida e partecipare al progetto e, come ha concluso il direttore Luigi Di Giosaffatte: “La Confindustria di Chieti e Pescara non conosce la paura del fare e Nulla è impossibile!”

Condividi su:

Seguici su Facebook