Partecipa a Pescara News

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Casoli (CH) Borgo più Bello d’Abruzzo visita e presentazione di un evento

evento di avvicinamento al 14° festival nazionale dei Borghi più belli d’Italia, sabato 25 giugno 2022 a Casoli

Condividi su:

Conferenza stampa il 23 giugno 22 per la presentazione dell’ottavo appuntamento per l’avvicinamento alla 14^ edizione del festival Nazionale dei Borghi più Belli d’Italia.

L’appuntamento a Casoli sarà per il 25 giugno e prevede una visita guidata al paese con la presenza del Sindaco Massimo Tiberi, il Presidente dell’associazione Antonio Di Marco. Il Rettore dell’università di Teramo Dino Mastrocola e l’attrice Franca Minnucci.

L’incontro di sabato 25 giugno oltre alla visita guidata, ospiterà, dalle ore 19, la Notte romantica nei borghi più belli d’Italia che, come dice il Presidente dell’associazione Antonio Di Marco è importante: 

“…per celebrare l’amore e il romanticismo nella magia delle piazze, dei vicoli, dei palazzi nei borghi più belli d’Italia. Una serata indimenticabile, a lume di candela, in un’atmosfera raccolta che caratterizzerà le vie del centro storico per gustare i menù studiati per l’occasione” 

Come per tradizione di ogni anno è stato creato dal Maestro Pasticciere più famoso d’Italia Iginio Massari, il Dessert Pensiero d’Amore che sarà servito durante le romantiche cene.

Tutto il Paese è pronto a questa iniziativa che metterà in evidenza che cosa può offrire un Borgo che, tra le sue strade e tra la sua gente, può far provare un modo di vivere oramai dimenticato.

Una vita semplice fatta di tradizioni e di persone sempre pronte ad un saluto o ad offrire qualcosa per dimostrare la capacità di interagire anche con quelle persone che non vivono in zona, ma che, come visitatori, desiderano conoscere il paese.

Una vista offerta a chi, come dice il bando del Comune di Casoli, vuole acquistare una antica casa al prezzo simbolico di un euro.

L’antica Casulae, oggi detta Casoli, è di origine medioevale ed ha visto succedersi diverse 

presenze sul territorio dai Longobardi ai Bizantini ai Francesi. Nel 1811 fu inclusa nella provincia di Chieti nel territorio di Lanciano.

Molti furono i nomi illustri che risiedettero e visitarono Casoli come Francesco Paolo Michetti e Gabriele D’Annunzio che avevano costituito a Francavilla al Mare Il Cenacolo Michettiano. 

Sabato mattina, si visiterà palazzo Ricci, dimora che fu del barone Mosè Ricci, appartenente al mondo del cenacolo di D’Annunzio e del pittore Francesco Paolo Michetti, Il palazzo è oggetto di interventi di restauro, riqualificazione e valorizzazione ad opera di investitori privati che hanno voluto recuperare questo edificio di fine Settecento. La visita proseguirà con il Castello ducale che fu residenza di D’Annunzio quando risiedeva nel Paese e che ne adornò le pareti con vari epigrammi, massime filosofiche e poetiche. 

La visita si concluderà a palazzo Tilli, un edificio di grande valore artistico e architettonico, che si lega alla seconda guerra in quanto alcuni dei suoi locali furono adibiti a Campo di Concentramento.

Di Marco ha definito l’intenso programma come una giusta prosecuzione dei precedenti appuntamenti fatti negli altri Borghi che testimoniano l’importanza della Regione Abruzzo quale territorio ricco di specificità artistiche, architettoniche, naturalistiche e di grandi tradizioni enogastronomiche.

Importante è ricordare che Ettore Troilo, grande rappresentante della resistenza fatta dai volontari abruzzesi, durante la seconda guerra mondiale, con la sua Brigata Maiella che nacque proprio a Casoli. Testimone della vicenda il Monumento memoriale di piazza della Memoria da poco inaugurato.

Nel pomeriggio del 25 si terrà un incontro dibattito, con la partecipazione del rettore Dino Mastrocola, sul tema “Collaborazione Pubblico privato per il recupero della valorizzazione del patrimonio Storico architettonico dei palazzi di pregio presenti nel centro storico di Casoli e produzione dei prodotti tipici del territorio per finalità turistico culturali”. 

Nella piazza della Memoria l’attrice Franca Minnucci parlerà e reciterà su “D’Annunzio a Casoli, un’antica amicizia”.

La novità di quest’anno sarà il tema il Flash Mob Musica Unplugged, che legherà idealmente tutti i Borghi.

Per l’evento saranno invitati tutti coloro, professionisti e non, che vorranno partecipare esibendosi in un luogo scelto rigorosamente unplugged cioè solo con strumenti che riproducono il suono con mezzi acustici senza amplificatori o altro.

Questa scelta vuole sottolineare la sostenibilità ambientale che può fare a meno di utilizzare sempre l’energia elettrica.

L’annullo filatelico a Casoli sarà un’occasione in più per sottolineare e siglare l’entrata di Casoli, piccolo paese teatino, tra i borghi più belli d'Italia e riconoscerne il valore storico culturale e artistico.

Gli stand Borgo in Fiera, nella serata, faranno da giusto corollario a tutti gli eventi offrendo prodotti locali ai visitatori.

Condividi su:

Seguici su Facebook