Spazio Aperto è uno spazio offerto alla città, alle associazioni, agli enti, a quanti intendono partecipare alla vita sociale e culturale del territorio. Scopri di più.

La giornalista Licia Granello presenta il volume “I Sapori d’Italia dalla A alla Z” a Civitella Casanova

| di Associazione Dagli Appennini alle Onde
| Categoria: Attualità | Articolo pubblicato in Spazio Aperto
STAMPA

Fotogallery: clicca sulle immagini per ingrandirle

printpreview

Venerdì 23 ottobre 2015 alle ore 19 presso il ristorante La Bandiera di Civitella Casanova (PE), uno dei luoghi d’eccellenza dell’arte culinaria in Italia, la scrittrice e giornalista di Repubblica Licia Granello presenterà il suo ultimo volume “I Sapori d’Italia dalla A alla Z” (ed. Gribaudo). Modererà l'incontro il giornalista Massimo Di Cintio.

L’appuntamento cultural-conviviale si inserisce all’interno della rassegna “Golosamente. A tavola con l’autore”, organizzata dall’associazione Dagli Appennini alle Onde di Pescara allo scopo di promuovere momenti di riflessione attorno al cibo ed alle sue infinite declinazioni.
Arricchito dalla prefazione dello chef Massimo Bottura e strutturato in forma di glossario con il meglio della tradizione gastronomica italiana – dalla A di alici alla Z di zucchine – il libro della food editor di Repubblica si rivolge ai curiosi, ai gourmet, agli appassionati del buon cibo e dei prodotti d’eccellenza, ma anche ai semplici amanti della cultura. Più di 100 i prodotti narrati, tante le curiosità e le chicche che completano questo originale alfabeto di sapori. Un viaggio attraverso l’Italia alla scoperta di materie prime di qualità, protagoniste delle nostre tavole in ricette più o meno tradizionali. Un percorso alla ricerca di volti, mani e storie di uomini e donne che con il loro lavoro danno vita alle migliori produzioni del made in Italy degne di essere raccontate.

A seguire, cena con menu esclusivo (per info e prenotazioni, tel. 085 845219) ideato appositamente per la serata dall’estro della famiglia Spadone, recentemente premiata dalla guida ai ristoranti d’Italia dell’Espresso con il punteggio di 16,5/20 – in salita di mezzo voto rispetto all’anno precedente – posizionandosi al secondo posto in Abruzzo. Tra i piatti proposti, bottoncini di pan cotto in brodo di fiori e radici, raviolo unico di pecorino, liquirizia e Zafferano dell’Aquila ed una dolce ed invitante bollamisù.
Licia Granello lavora per Repubblica dal 1981. Dopo vent’anni di giornalismo sportivo, nel 2001 ha cominciato a occuparsi di cibo. Dal 2004 firma la doppia pagina domenicale “I Sapori”. Insegna Comunicazione Enogastronomica all’Università Suor Orsola Benincasa di Napoli. Tifosa del Torino, vive con due bassotte, una gatta e un fidanzato molto paziente. Ha scritto “Mai fragole a dicembre” (Mondadori, 2007), “Il gusto delle donne” (Rizzoli, 2012). Per Gribaudo nel 2011 ha pubblicato “Don Alfonso 1890”.

 


 

Associazione Dagli Appennini alle Onde

Contatti

redazione@pescaranews.net
mob. 320.8428413
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK