Partecipa a Pescara News

Sei già registrato? Accedi

Password dimenticata? Recuperala

Montesilvano, autorizzati dal comune espongono la merce nelle casette di Natale ma vengono multati

La redazione
Condividi su:

Oltre al danno arriva la beffa per due commercianti di Montesilvano che si sono visti recapitare una multa da 10 mila euro in seguito all'occupazione di due delle casette di Natale in legno messe a disposizione dall'amministrazione comunale per il mercatino in Piazza Diaz.

 

A infliggere le sanzioni ci ha infatti pensato la Polizia Municipale, che ha rilevato irregolarità amministrative legate alle autorizzazioni per procedere alla vendita.L'assurdità, però,  sta nel fatto che è stato proprio il Comune a consegnare le chiavi delle casette ai due commercianti, prima di aver ricevuto tutta la documentazione necessaria.

Ogni commerciante ha avuto una sanzione di 5.200 euro. A quanto pare il bando per l'affidamento delle strutture era stato un flop, con soli 4 commercianti che avevano fatto richiesta e dunque l'amministrazione comunale ha proceduto a contattare altri commercianti.

Il vice sindaco vestino De Marinis ha fatto sapere di essersi messo in moto per rimuovere le multe.

 

Condividi su:

Seguici su Facebook