Spazio Aperto è uno spazio offerto alla città, alle associazioni, agli enti, a quanti intendono partecipare alla vita sociale e culturale del territorio. Scopri di più.

Villa Serena e Pierangeli erogheranno i servizi offerti da Villa Pini

Sara Marcozzi: "il Presidente D'Alfonso svilisce le periferie con un decreto illegittimo"

| di la redazione
| Categoria: Attualità | Articolo pubblicato in Spazio Aperto
STAMPA

Villa Serena e Pierangeli erogheranno i servizi offerti da Villa Pini, a stabilorlo è il decreto 4 del 2016. Un decreto che secondo Sara Marcozzi, consigliere regionale del Movimento 5 Stelle, svilisce le periferie ed è illegittimo.

Si stanno trasferendo servizi dalla Asl di Chieti a quella di Pescara e questo non è consentito, come dimostra la sentenza n. 201204940 del 31/05/2012  del TAR del Lazio, che ha accolto la richiesta del Comune di Velletri di annullare il Decreto n 62, con il quale la Regione Lazio aveva messo in atto la parziale revisione della rete ospedaliera. Sulle stesse basi, anche in Abruzzo il TAR dovrebbe procedere all’annullamento del decreto regionale del 2016.

La Marcozzi, esortando i lavoratori della struttura a presentare un ricorso al Tribunale Amministrativo poiché i motivi sono più che fondati, continua:

Apprendiamo dalla stampa che le opposizioni di centro destra avrebbero annunciato un esposto alla procura, ci auguriamo che almeno questa volta non rimangano solo annunci alla stampa e che finalmente non sia solo il M5S a lottare per i cittadini basando le proprie battaglie su principi di giustizia ed equità e non solo su questioni di campanile.

Anche i Consiglieri comunali di Chieti, Ottavio Argenio e Manuela D'Arcangelo, durante la seduta del Consiglio straordinario odierno, hanno esortato il Comune, attraverso Sindaco e Giunta, a ricorrere avverso il Decreto di trasferimento emanato dalla Regione evidenziandone i profili di illegittimità.

la redazione

Contatti

redazione@pescaranews.net
mob. 320.8428413
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK