Partecipa a Pescara News

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Morta una delle 3 tartarughe Carette catturate accidentalmente ieri

La redazione
Condividi su:

 È morta una delle tre tartarughe catturate per sbaglio ieri pomeriggio da un motopeschereccio della marineria di Pescara. Si tratta di tre esemplari femmina di Caretta caretta, tutti adulti, e di grosse dimensioni. Subito dopo la cattura, l'equipaggio del peschereccio si è tenuto in contatto con gli esperti del Centro studi cetacei onlus e, ha messo in sicurezza le tartarughe, fino al rientro al porto di Pescara, per il trasferimento degli esemplari nel Centro recupero tartarughe marine del capoluogo adriatico.

All'arrivo in porto però, uno dei tre esemplari era già morto, mentre gli altri due sono stati trasferiti nella struttura. Le due tartarughe sono state rianimate in acqua dolce calda e ora verranno preparate per la stabulazione successiva. In giornata verranno anche sottoposte a visita clinica per accertare le condizioni di salute. Non appena le temperature dell'acqua di mare lo consentiranno, presumibilmente a maggio, verranno rilasciate. L'esemplare morto verrà trasferito all'Istituto zooprofilattico di Teramo per la necroscopia finalizzata ad accertare le cause della morte.

Condividi su:

Seguici su Facebook