Partecipa a Pescara News

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Andrea Marconi replica a Lorenzo Sospiri: "Post di Facebook inteso in maniera fuorviante"

Condividi su:

Il consigliere regionale Lorenzo Sospiri mi accusa di aver fatto riferimento agli ex interinali di Attiva durante uno scambio di post sulla pagina Facebook della signora Adelina Mandara avvenuto domenica 1° maggio. Nulla di più falso: come si può facilmente dedurre leggendo lo scambio di messaggi (riprodotto qui sotto) stavo replicando ad un post nel quale si parlava di ex interinali della Regione. La parola “Attiva” non viene mai menzionata, neanche nel prosieguo della discussione virtuale, tant’è che nessuno degli interlocutori vi fa riferimento.

E’ imbarazzante dover notare come un post su Facebook venga inteso in maniera completamente fuorviante e lontana dalla realtà dei fatti. Così imbarazzante che viene da pensare che dietro questo clamoroso “abbaglio” dal sapore alcolico vi sia una precisa volontà di strumentalizzare una vicenda dolorosa per farsi pubblicità.

Mi auguro infine che la vicenda degli ex interinali di Attiva si risolva presto e positivamente per tutti i lavoratori coinvolti, ai quali vanno la mia solidarietà e umana vicinanza per le difficoltà che stanno attraversando.

Condividi su:

Seguici su Facebook