Partecipa a Pescara News

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

La Strada Parco parcheggio estivo per i bagnanti del litorale Nord

Condividi su:

Torna in auge anche per quest'anno l'ipotesi, da parte del comune, di utilizzare la Strada Parco come parcheggio estivo. Qui di seguito le parole del vice sindaco Enzo Del Vecchio:

"In queste settimane si è riproposta la problematica relativa alla disponibilità dei parcheggi estivi per la zona nord del litorale cittadino, a servizio della stagione balneare.

Un problema, quello di tale disponibilità, acuito dall'attuale condizione delle acque di balneazione. Così, attualmente il Comune si trova nell'impossibilità di fare fronte sia alla normale richiesta di posti auto, a causa dell'indisponibilità delle aree concesse in passato per la non utilizzazione dello spazio delle Naiadi, sia all'ipotesi di usufruire di ulteriori aree demaniali, perché non si è ancora definito il trasferimento completo delle aree. Dunque i soli spazi dell'ex Enaip non basteranno di certo a soddisfare il bisogno della zona.

Considerato che il Comune ha riacquisito la disponibilità della strada parco, dove si è ritrasferito il mercato, in attesa che si definisca la destinazione finale di sede di trasporto pubblico sostenibile, l'Amministrazione sta considerando l'ipotesi di utilizzare allo scopo parte della strada parco nei fine settimana e nel periodo di maggiore affluenza, ad agosto. Un'eventualità che abbiamo subito condiviso con le associazioni a tutela dell'ex tracciato, che hanno preso atto dell'emergenza e alle quali abbiamo chiarito che tale utilizzo non cambia l'idea che l'Amministrazione ha di utilizzo sostenibile di quelle aree, ma che si tratta di una scelta temporanea e dettata solo dall'urgenza di affrontare un problema di mobilità che può causare disagi alla cittadinanza e ai turisti".

 

Condividi su:

Seguici su Facebook