Spazio Aperto è uno spazio offerto alla città, alle associazioni, agli enti, a quanti intendono partecipare alla vita sociale e culturale del territorio. Scopri di più.

Pergamena a Carlo Dioguardi, operaio di fede biancazzurra novantaquattrenne

| di Ufficio Stampa comune di Pescara
| Categoria: Attualità | Articolo pubblicato in Spazio Aperto
STAMPA

Nella mattinata di oggi il sindaco Marco Alessandrini ha ricevuto un tifoso speciale, Carlo Dioguardi, 94enne ex operaio della fonderia Camplone e da sempre appassionato dei colori biancazzurri. Al più "giovane" tifoso avuto dal team biancazzurro e dalla città il sindaco ha dato una pergamena di ringraziamento.

 

"Mi ha fatto molto piacere stringere la mano a questo appassionato concittadino – dice il sindaco Marco Alessandrini che lo ha ricevuto con il consigliere Adamo Scurti – Perché testimonia come l'amore per la città e lo sport possano convivere senza eccessi. Abbonato storico, Carlo ci ha raccontato con orgoglio di quando andava a vedere le partite presso il campo del Rampigna. All'epoca lavorava come molti in fonderia, a vedere il Pescara ci andava in bicicletta, accompagnato da amici con i quali condivideva questa grande passione. Ha confessato di fidarsi del Mister Oddo e di avere una grande passione anche per Galeone.

Oggi frequenta lo Stadio Adriatico Cornacchia con i nipoti, ma meno le curve perché vuole concentrarsi sulla partita, cosa che gli auguriamo di poter fare ancora per tanto altro tempo, a lui abbiamo ribadito a nome della città quanto sia importante la sua fede biancazzurra così forte e misurata e l'esempio per i giovani tifosi".   

Ufficio Stampa comune di Pescara

Contatti

redazione@pescaranews.net
mob. 320.8428413
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK